Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Smartosso: il gioco intelligente che monitora la salute del proprio amico a quattro zampe

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 19/12

2' di lettura

Sviluppato dalla startup reggina Kaliot, integra sensori di ultima generazione in grado di rivelare il livello di stress, il ph salivare, la temperatura corporea, la frequenza cardiaca e tanti altri parametri del proprio animale domestico 

In soccorso a tutti gli amanti degli amici a quattro zampe che desiderano essere costantemente aggiornati sulle condizioni di salute del proprio cane arriva Smartosso, una tecnologia unica nel suo genere progettata dalla startup reggina Kaliot, in grado, attraverso sensori di ultima generazione, di monitorare il livello di stress, il ph salivare, la temperatura corporea, la frequenza cardiaca e tanti altri parametri del proprio animale domestico.
Kaliot e il suo innovativo progetto, insieme ad altre startup italiane, rappresenteranno l’Italia al Ces di Las Vegas (Consumer Electonic Show), in programma dal 7 al 10 gennaio 2020. Smartosso, selezionato dal TILT (The Italian Lab for Technology) e dall’Italian Trade Agency, sarà una delle innovazioni tecnologiche esposte nel padiglione Italia della kermesse.

Smartosso: tutte le caratteristiche

Come suggerisce il nome, si tratta di un osso smart, simile per aspetto ai classici giochi per animali, che sfrutta il morso del cane e i movimenti da esso effettuati per ‘manipolarlo’, per catturare informazioni potenzialmente in grado di segnalare al proprietario l’eventuale presenza di valori fuori dalla norma.
“Smartosso coniuga il gioco del proprio animale a quattro zampe con indicatori sul suo stato di salute: solo giocando e senza nemmeno accorgersene, sarai in grado di monitorare la sua salute”, spiegano gli sviluppatori sulla pagina web dedicata al prodotto.

Avvisa il proprietario tramite un’app dedicata

La comunicazione tra Smartosso e il proprietario avviene tramite un’app dedicata, scaricabile sul proprio smartphone o su qualsiasi altro dispositivo elettronico, in grado di archiviare nel corso del tempo i parametri rivelati dalla tecnologia, offrendo al proprietario una chiara panoramica delle condizioni di salute del proprio amico a quattro zampe.
Ovviamente Ossosmart non è stato progettato per sostituirsi a un veterinario, bensì con l’intento di fornire ai proprietari un utile strumento in grado di aiutarli “a capire quando è il momento di intervenire e portarlo a fare un controllo medico”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"