Mazzata Agcom su YouTube: multa da 1,45 milioni per pubblicità sui giochi d'azzardo

Tecnologia

Sanzione da 1,45 milioni di euro per le società Google Ireland Limited che controlla la piattaforma e Top Ads ltd. Chiesta la rimozione dei contenuti illeciti nel giro di sette giorni

ascolta articolo

Nuove grane in vista per YouTube e la casa madre Google. L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha inflitto due distinte ordinanze-ingiunzioni che sanzionano, nel complesso, per 1 milione e 450 mila euro le società Google Ireland Limited (750 mila euro) che controlla Youtube e Top Ads ltd, (700 mila euro), per la violazione del divieto di pubblicità del gioco d'azzardo sancito dall'art. 9 del decreto Dignità.

Prima sanzione che colpisce il settore

leggi anche

Google, Antitrust avvia istruttoria per abuso di posizione dominante

A comunicarlo è stata la stessa Autorità, sottolineando che si tratta del primo provvedimento adottato dall'Agcom nei confronti di un fornitore di servizi per la condivisione di video per aver consentito la diffusione di pubblicità vietata, che riguarda giochi con vincite in denaro.

Responsabilità oggettiva per Google

A Google è stata riconosciuta una responsabilità oggettiva dovuta al fatto che nulla è stato posto in essere per ovviare alla violazione da parte di quello che è un “partner verificato”: una chiamata in causa che diventa responsabilità in virtù del particolare rapporto tra la piattaforma e il partner. Sarebbero 625 i contenuti illeciti per i quali è stata richiesta la rimozione entro un termine di sette giorni.

 

Tecnologia: I più letti