Dal dating online agli investimenti: come funziona la truffa CryptoRom. PODCAST

Tecnologia

Alberto Giuffrè

In questa puntata parliamo di una truffa partita dal sud est asiatico che sta colpendo in tutto il mondo. I criminali adescano le vittime sulle app di incontri e le convincono a investire in finti servizi di trading di criptovalute. Ospite Sean Gallagher, Senior Threat Researcher di Sophos

ascolta articolo

Si chiama Cryptorom e funziona così: i criminali pubblicano profili falsi su siti di incontri legittimi. Dopo essere entrati in contatto con il malcapitato, suggeriscono di continuare la conversazione su un'altra piattaforma di messaggistica. Come accade in questi casi, basta poco a conquistare la fiducia di uno sconosciuto. Quindi il copione prevede che l’attaccante convinca la vittima a installare e investire in una falsa app di trading di criptovalute. Inizialmente i rendimenti sembrano molto proficui. Ma quando la vittima chiede la restituzione dei suoi soldi o cerca di accedere ai propri fondi, l’accesso viene negato e il denaro risulta scomparso. La truffa è stata scoperta dai ricercatori di Sophos, colosso della cybersecurity che ha individuato un wallet, un portafogli virtuale, da 1 milione e 400mila dollari in criptovaluta sottratti alle vittime in tutto il mondo. 

Come ascoltare 1234

approfondimento

Aiuto, mi hanno rubato il profilo Instagram. IL PODCAST

Sul nostro sito

Su Spotify

Su Apple Podcast

Su Google Podcast

Su Spreaker

Tecnologia: I più letti