Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

New York, un drone sorvolerà Times Square per controlli di Capodanno

I titoli di Sky TG24 delle 10 del 31/12

2' di lettura

La polizia newyorchese si affiderà al velivolo senza equipaggio per garantire la sicurezza dell'area: offrirà una vista aerea e individuerà altri eventuali mezzi non autorizzati 

Da ‘nemici’ a preziosi aiutanti. Dopo i pesanti disagi causati dal volo non autorizzato di alcuni droni sopra l’aeroporto di Gatwick, a Londra, la polizia di New York è pronta a mostrare l’altra faccia di questa tecnologia: come riportato da Association Press, un mezzo telecomandato a distanza sarà infatti utilizzato durante la notte di Capodanno per sorvolare Times Square e dare un’ulteriore mano alle operazioni di sicurezza. Il dipartimento di polizia newyorchese si affiderà dunque anche all’innovazione per garantire il controllo di una delle aree più popolari della città, puntualmente frequentata da migliaia di persone nella notte del 31 dicembre.

New York, un drone sopra Times Square

Non solo 7000 agenti in servizio, 200 cani anti-esplosivi e altrettanti camion riempiti di sabbia per impedire l’accesso di altri mezzi: per la prima volta, la polizia di New York potrà contare per Capodanno anche sull’occhio di un drone, che si aggiungerà a quelli delle telecamere già presenti e degli elicotteri che sorvolano Times Square. Il quadricottero sarà controllato da remoto dalla polizia e offrirà una vista aerea sulla zona, presumibilmente molto affollata. Ancorato a un edificio, in una zona priva di persone per ridurre al minimo i rischi nell’improbabile caso di caduta, il drone servirà anche a individuare eventuali velivoli senza equipaggio che sorvolano l’area senza autorizzazione. I passanti più curiosi, tuttavia, potrebbero restare delusi poiché il drone sarà posizionato così in alto che difficilmente sarà visibile all’occhio umano.

La polizia di New York punta sulla tecnologia

Il commissario di polizia James P. O’Neill ha affermato in un comunicato che le autorità “devono essere sempre disposte a sfruttare i vantaggi portati da nuove e sempre migliori tecnologie”. Nonostante il dipartimento di polizia di New York abbia dimostrato di strizzare un occhio all’innovazione negli ultimi anni, sostituendo 36.000 Windows phone con più recenti iPhone e posizionando telecamere sul corpo degli agenti, i droni sono un’introduzione piuttosto recente, visto che l’acquisto di questi mezzi risale a inizio dicembre. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"