Spider-Man torna sulla PS4

Ps4 Pro e Marvel
1' di lettura

Riparte Game Show con uno dei titoli più caldi, non solo per il clima, del momento: l'avventura dell'Arrampicamuri di quartiere sviluppata da Insomniac Games

Game Show ritorna e riparte subito a tutta velocità, anzi a tutta ragnatela. Oggi parliamo infatti di un titolo che ha catalizzato l’attenzione degli appassionati di videogiochi negli ultimi giorni: Marvel’s Spider-Man, dedicato a uno dei super-eroi più famosi di tutti i tempi, l’Uomo Ragno. Il gioco in uscita il 7 settembre per  PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro si annuncia come una delle novità più interessanti della prossima stagione. Si tratta di un Single Player, realizzato da Sony Interactive Entertainment, Insomniac Games e Marvel Games, in cui gli appassionati dei fumetti, ma non solo, potranno vestire gli attillati panni dell’amichevole Uomo Ragno di quartiere. Rispetto al personaggio che abbiamo imparato a conoscere sulla carta, in tv e al cinema, gli sviluppatori hanno avuto la possibilità di lavorare con una buona dose di libertà, attualizzando e adattando al videogioco il mondo dell’arrampicamuri (GUARDA IL TRAILER).  

 

Una storia originale di Spider-Man

 

Per fornire qualche esempio di come la storia dell’Uomo Ragno sia stata modificata per la console, ma senza fare troppi spoiler, troviamo un Peter Parker che non lavora come fotoreporter al Daily Bugle, ma che quando non veste i panni del supereroe è impegnato come ricercatore in un laboratorio. E’ invece la sua innamorata, la bella Mary Jane Watson, a essere una firma rampante del panorama giornalistico newyorchese. Anche i ruoli dell’immancabile zia May e di Norman Osborn riserveranno sorprese.

 

Volteggiare e combattere, anche con i gadget


Belle sorprese, promette di riservare il gioco, per entrare nell’ambito del gameplay, ai giocatori. Le due attività principali che si troverà ad eseguire chi avrà il gamepad tra le mani saranno, neanche a dirlo, quelle di muoversi e combattere come Spidey. Non pensate però che basti picchiare a caso sui tasti e sia elementare la dinamica che guida il nostro supereroe. Le tecniche di combattimento e movimento sono infatti raffinate e acrobatiche, adatte per elaborare vere e proprie strategie di combattimento a seconda della situazione. Nel corso dell’avventura ci saranno inoltre gadget tecnologici da usare, oggetti da raccogliere e punti abilità che aumenteranno man mano che si fanno progressi come supereroe.

Tre livelli, 25 costumi


Tre i livelli di difficoltà del gioco. Il primo pensato per chi vuole godersi la storia e non essere immediatamente catapultato in scontri che ti lasciano senza fiato, il secondo che è una via di mezzo tra il precedente e il terzo che invece è riservato a chi ama testare un gioco nelle sue modalità più sfidanti.     

Per quanto riguarda i costumi a disposizione del nostro amato Uomo Ragno, dovrebbero essere in tutto 25, e tra questi è sicura la presenza della “divisa” classica, di quella adottata nella saga di Secret War, della versione futuristica del 2099 e di quella vista di recente sul grande schermo in Spider-Man Homecoming. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"