Gli utenti di Internet toccano quota 4 miliardi

Tecnologia
computer-ansa

Sui social network, invece, navigano 3,2 miliardi di persone. Lo affermano i dati del rapporto Digital in 2018 di We Are Social

Quattro miliardi: ha accesso a Internet più della metà della popolazione mondiale, secondo quanto è stato calcolato nel rapporto Digital in 2018 di We Are Social, condotto in 239 Paesi. Gli utenti del social network seguono a non troppa distanza, con 3,2 miliardi, testimoniando che su quattro persone dotate di connessione web, più di tre fanno uso di queste piattaforme relazionali.

Cresce l'accesso da dispositivi mobili

Rispetto alle rilevazioni dell'anno precedente, nel 2017 gli utenti di Internet sono cresciuti del 7% a 4,021 miliardi (pari al 53% della popolazione mondiale). Più pronunciato è l'aumento nell'uso dei social network da smartphone e tablet, con un avanzamento del 14% a 2,96 miliardi. Il 93% delle persone che usa i social, lo fa proprio con questi dispositivi mobili. A tal proposito, We Are Social ha stimato che nel 2017 gli utilizzatori di telefoni mobili sono cresciuti del 4% a 5,135 miliardi.

La situazione in Italia

Nel Bel Paese oltre un quarto della popolazione non accede ancora a Internet, con 43 milioni di utenti nel 2017. Un dato comunque in crescita di 4 milioni rispetto al 2016 (un aumento del 10,2%). Sono 34 milioni gli italiani che fanno utilizzo delle piattaforme social, mediamente per due ore al giorno (cioè un terzo del tempo passato complessivamente su Internet).

Le regioni più arretrate

La distribuzione dell'accesso a Internet resta diseguale fra le varie aree del pianeta: in Africa centrale, ad esempio, poco più di una persona su dieci usa la rete, mentre l'Europa del Nord guida la classifica con il 94% della popolazione connessa. In Europa meridionale la quota scende al 77% mentre in Nord America è dell'88% e in Asia orientale del 57%. Allo stesso tempo sono proprio alcuni Paesi africani ad aver registrato gli incrementi più pronunciati nell'accesso a Internet nel 2017: il Continente Nero, nel complesso, ha fatto un balzo del 20%, trainato dal Mali (utenti cresciuti quasi di sei volte), Benin, Sierra Leone, Niger e Mozambico (tutti più che raddoppiati rispetto al 2016).

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.