Pelé, migliorano le condizioni: pedala sulla cyclette in ospedale

Sport
©Getty

Pelé sta meglio e appare in sensibile ma netta ripresa dall'ospedale. Il tre volte campione del Mondo scherza con i sanitari e confida: "La miglior medicina è il buon umore"

"Pedalando in questo modo spero di tornare presto al Santos". Pelé si allena su una cyclette ergometrica all'ospedale di San Paolo, dove è ricoverato dopo l'operazione per un tumore al colon. O' Rey non ha mai perso l'entusiasmo e il buon umore. Sorride e scherza con gli infermieri che lo incoraggiano. Il campione del mondo si sta riprendendo dopo un delicato intervento chirurgico a cui si è sottoposto il 4 settembre. Pelé, che ha 80 anni, era finito in terapia intensiva per le complicazioni post-operatorie. L'ex calciatore si è augurato di uscire presto dall'ospedale e ha mandato attraverso i social questo messaggio ai suoi fan: "Il buonumore è la miglior medicina, e io ne ho in abbondanza"

Una leggenda del Calcio 

Edson Arantes Do Nascimento, per tutti Pelé è l'unico calciatore ad avere vinto tre Mondiali. Sono entrate nella storia di questo sport le sue prestazioni ai Campionati del 1958 in Svezia, del 1962 in Cile e del 1970 in Messico. O' Rey ovvero il Re del gol è diventato un simbolo con la sua maglia numero 10. Ha realizzato 1.281 reti in 1.363 partite ufficiali. Intelligente, veloce, tecnico e atletico Pelé è stato per la FIFA il calciatore del secolo. Tra i primati e le curiosità su questo straordinario campione, Pelé è il primo personaggio sportivo a cui è stato dedicato un videogioco nel 1980. Si tratta di Pelé's Championship Soccer per Atari 2600 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.