Serie A, Atalanta-Torino 3-3: video, gol e highlights

Sport

I bergamaschi vanno avanti di tre gol con un super Muriel, poi spengono la luce a fine primo tempo e il Toro rientra in partita con Belotti e Bremer. Nella ripresa il pari di Bonazzoli dopo la traversa di Singo e il palo di Miranchuk

Pareggio clamoroso a Bergamo. Atalanta e Torino pareggiano 3-3 in una partita dai due volti, con i nerazzurri di Gasperini avanti per 3-0 e i granata di Nicola capaci di rimontare a agguantare il pareggio. Succede di tutto e alla fine il punto risulta un balsamo per le ferite del Torino e sale su quelle dell’Atalanta, che perde un’occasione per restare agganciata al treno per la Champions League (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A – LA CLASSIFICA DELLA SERIE A).

Il video con gli highlights della partita è visibile da subito per gli abbonati Sky, tre ore dopo il fischio finale per tutti gli altri lettori.

Primo tempo con 5 gol

Ilicic è in palla e al 14’ va in gol con un bellissimo scavetto di destro sull’uscita di Sirigu. Lo sloveno scatta sul filo del fuorigioco sul lancio di De Roon e serve il Var per confermare la validità della sua posizione di partenza dopo che il guardalinee aveva inizialmente annullato. I bergamaschi non si fermano e centrano immediatamente il raddoppio con Robin Gosens, che al 19’ sbuca sulla destra per deviare alle spalle di Sirigu un altro assist di Muriel. Il colombiano, ispiratissimo, aggiunge un gol dopo i due assist, al 22’ prima viene fermato da Sirigu, poi è il più rapido a raccogliere la respinta e spingere in rete la palla del 3-0. Il Torino va vicino a riaprirla in chiusura di primo tempo, con un colpo sotto di Murru che scatta in profondità tagliando da sinistra a destra, supera Palomino e con un tocco sotto supera Gollini ma trova la respinta sulla linea di Gosens. Il 3-1 arriva un paio di minuti più tardi, al 42’, grazie al calcio di rigore guadagnato da Belotti che lo stesso attaccante riesce a trasformare in due tempi, ribadendo in rete dopo la respinta di Gollini. E prima dell’intervallo i granata trovano anche il 3-2 con Bremer, che segna raccogliendo la palla respinta dalla traversa su tiro di Mandragora.

Secondo tempo: un legno per parte, poi il pari di Bonazzoli

Nella ripresa il Torino centra una traversa con Singo, poi l'Atalanta va vicina al quarto gol per due volte in un minuto. In entrambi i casi, protagonista è Miranchuk (in campo al posto di Ilicic), che prima riceve da un altro subentrato, Zapata (dentro per Muriel), e calcia sul palo con l’interno sinistro, poi sfiora la traversa di testa su cross dalla destra. Il pari del Torino si materializza all’84’. Con uno splendido colpo di testa di Bonazzoli su calcio di punizione dalla tre quarti di Verdi. Verdi ha anche la palla per completare la rimonta granata, ma la sua punizione al 94’ sbatte sulla barriera e il tiro successivo, sulla respinta, viene bloccato a terra da Gollini.

Il tabellino di Atalanta-Torino 3-3

14' Ilicic (A), 19' Gosens (A), 21' Muriel (A), 42' Belotti (T), 45'+1' Bremer (T), 84' Bonazzoli (T)

 

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Gosens, de Roon, Pessina (85' Pasalic), Ruggeri (46' Djimsiti); Malinovskyi (78' Lammers); Ilicic (58' Miranchuk), Muriel (58' Zapata). All. Gasperini

 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer, Singo (72' Verdi), Lukic (55' Baselli), Mandragora, Rincon (81' Gojak), Murru (55' Ansaldi); Zaza (81' Bonazzoli), Belotti. All. Nicola
 

Ammoniti: Zaza (T), Nkoulou (T), Pasalic (A), Toloi (A)
 

Note: Al 42' Gollini (A) para un rigore a Belotti (T)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.