Coppa Italia, Inter-Milan 2-1: i nerazzurri vanno in semifinale. La cronaca della partita

Sport
©Ansa

Un gran calcio di punizione di Eriksen porta l'Inter in semifinale in pieno recupero. Lukaku aveva trovato il pareggio su calcio di rigore, dopo un fallo di Leao su Barella. In precedenza Ibrahimovic espulso per doppio giallo. Il Milan era passato in vantaggio nel primo tempo con un preciso diagonale dello svedese. Derby acceso, scintille prima dell'intervallo tra Ibrahimovic e Lukaku. Nella ripresa si fa male l'arbitro Valeri, entra il quarto uomo Chiffi

Rissa sfiorata tra Ibra e Lukaku: ecco cosa è successo


L’Inter batte il Milan ai quarti di Coppa Italia per 2-1 e passa così in semifinale. Derby molto intenso e con qualche scintilla, con i nerazzurri che hanno ribaltato il risultato. A passare in vantaggio sono infatti i rossoneri al 31’: Meité rimette in area un pallone respinto dalla difesa dell'Inter, Ibrahimovic controlla, difende palla e scaglia una rasoiata di destro imprendibile per Handanovic. Alta tensione alla fine della prima frazione di gara tra Lukaku e Ibrahimovic. I due attaccanti si scontrano in occasione di un calcio di punizione per i nerazzurri: un testa a testa in cui alcune parole dello svedese hanno scatenato la reazione del belga interista, trattenuto a fatica dai compagni. Ammoniti entrambi dall’arbitro Valeri. Nella ripresa proprio Ibrahimovic viene espulso al 58’ per doppio giallo. Al 70’ i nerazzurri trovano il gol del pareggio: dopo il check del Var viene concesso un rigore all’Inter, che Lukaku trasforma. Al 74’ a essere protagonista è il direttore di gara, sostituito dal quarto uomo Chiffi per un problema fisico. Al 97’ arriva il gol vittoria dei nerazzurri: un bellissimo centro di Eriksen su punizione dal limite. L'Inter passa così in semifinale di Coppa Italia, dove affronterà la vincente della sfida Juventus-Spal.

Il tabellino 

vedi anche

Lukaku e Ibrahimovic, rissa sfiorata durante Inter-Milan

Inter-Milan 2-1

Reti: 31' Ibrahimovic (M), 71' rig. Lukaku (I), 97' Eriksen (I)

 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov (92' Young); Darmian (46' Hakimi), Barella, Brozovic (88' Eriksen), Vidal, Perisic (67' Lautaro); Lukaku, Sanchez. All. Conte

 

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dalot, Kjaer (19' Tomori), Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Meité; Saelemaekers (85' Castillejo), Brahim Diaz (60' Rebic), Leao (85' Krunic); Ibrahimovic. All. Pioli

 

Ammoniti: Kjaer, Ibrahimovic, Lukaku, Brozovic, Rebic, Hakimi

 

Espulsi: Ibrahimovic

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.