Champions League, Barcellona-Juventus 0-3: video, gol e highlights

Sport
©Fotogramma

Partita senza storia al Camp Nou, con i bianconeri in grande serata che soffiano il primo posto del girone ai blaugrana. In rete Cristiano Ronaldo due volte su rigore e McKennie con una bella semi-rovesciata

Al Camp Nou una grande Juventus batte nettamente il Barcellona per 3-0 e strappa così il primo posto del girone ai blaugrana. Nel primo tempo i bianconeri in meno di dieci minuti si portano sul 2-0, prima con un rigore di Cristiano Ronaldo e poi con una splendida semi-rovesciata di McKennie. Nella ripresa un’altro rigore di Ronaldo fissa il risultato sul 3-0, prima di un gol di Bonucci annullato per fuorigioco che avrebbe reso il passivo per il Barcellona ancora più pesante (GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA CHAMPIONS LEAGUE). 

La cronaca della partita

Al Camp Nou grande primo tempo della Juventus. La squadra di Pirlo parte forte, aggressiva, e Cristiano Ronaldo si procura e trasforma un calcio di rigore al 13’. Meno di dieci minuti dopo il Barcellona subisce anche il raddoppio dopo una bella azione chiusa da McKennie in semi-rovesciata. Debole e poco efficace la risposta dei blaugrana, con l'occasione più evidente in una conclusione di Messi parata da Buffon. Nella ripresa il copione non cambia molto. Al 52' la Juventus trova il 3-0 con un calcio di rigore per fallo di mano di Lenglet, di cui si incarica ancora Ronaldo. Con un Barcellona ancora "in bambola", nel finale viene annullato dal Var, per fuorigioco, il quarto gol segnato da Bonucci. La Juventus è la prima squadra italiana nella storia a segnare tre gol al Barcellona fuori casa in competizioni Uefa. 

IL TABELLINO DI BARCELLONA-JUVENTUS 0-3

13' e 52' rig. Ronaldo, 20' McKennie

 

BARCELLONA (4-2-3-1): Ter Stegen; Dest, Lenglet (56' Umtiti), Araujo (82' Mingueza), Jordi Alba (56' Junior Firpo); De Jong, Pjanic; Trincao (46' Braithwaite), Messi, Pedri (66' Puig); Griezmann. All. Koeman

 

JUVENTUS (3-4-1-2): Buffon; Danilo, Bonucci, de Ligt; Cuadrado (85' Bernardeschi), Arthur (71' Bentancur), McKennie, Alex Sandro; Ramsey (71' Rabiot); Morata (85' Dybala), Ronaldo (91' Chiesa). All. Pirlo

 

Ammoniti: Jordi Alba, Lenglet, Morata, Umtiti, Danilo, Firpo

La classifica finale del girone G

Juventus 15, Barcellona 15, Dinamo Kiev 4, Ferencvaros 1

Juventus e Barcellona qualificate agli ottavi di finale

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.