Roma-Benevento 5-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Goleada giallorossa con Pedro, Veretout, doppietta di Dzeko e Carles Perez. Ai campani non bastano i gol di Caprari e Lapadula

La Roma batte 5-2 il Benevento nel match della quarta giornata di Serie A. Gli uomini di Fonseca vanno a segno con Pedro, Veretout su rigore, Dzeko (autore di una doppietta) e Carles Perez. Di Caprari e Lapadula le reti degli ospiti allenati da Filippo Inzaghi (LE ALTRE PARTITE DI SERIE A). Gli highlights della partita sono visibili da subito per gli abbonati Sky, tre ore dopo il fischio finale per tutti gli altri lettori.

Primo tempo: apre Caprari, rimonta di Pedro e Dzeko

Buon avvio degli ospiti che passano in vantaggio dopo 5 minuti: Caprari calcia dalla distanza e trova la deviazione decisiva di Ibanez, che scavalca Mirante e finire in rete. La formazione neopromossa ha anche l'occasione per raddoppiare ma Lapadula manca l'impatto con il pallone nel cuore dell'area di rigore. Passato il pericolo, la Roma pareggia al 31': dopo una conclusione di Pellegrini, la palla arriva a Pedro che di sinistro non sbaglia. Quattro minuti più tardi, i giallorossi completano la rimonta. Rilancio di Mirante per Mkhitaryan, che serve Dzeko: il bosniaco, di piatto, fulmina Montipò firmando il 2-1. Nel finale di primo tempo segna anche Mkhitaryan, ma il gol viene annullato per una posizione di fuorigioco grazie al supporto del Var.

Secondo tempo: gloria anche per Carles Perez

Il Benevento riparte bene nel secondo tempo, sfiora il gol con un tiro di Caprari da fuori e pareggia su calcio di rigore al 53', quando Veretout perde il pallone in area e stende Ionita. Dagli undici metri si presenta Lapadula che prima si fa parare il tiro dal dischetto da Mirante ma è bravo a segnare sulla ribattuta. Al 69' è la Roma a poter usufruire di un calcio di rigore per fallo di Montipò ai danni di Pedro. Veretout, lo specialista dei giallorossi, spiazza il portiere dei campani e riporta avanti i padroni di casa. Per cercare di evitare la sconfitta, il Benevento si sbilancia in avanti lasciando la difesa scoperta. La Roma ne approfitta e al 77', in contropiede, segna ancora Dzeko per il poker. All'89' c'è gloria anche per Carles Perez: la rete dell'ex Barcellona mette la parola fine sul match dell'Olimpico.

Il tabellino di Roma-Benevento 5-2

Reti: 5’ Caprari (B), 31' Pedro (R), 35' e 77' Dzeko (R), 55' Lapadula (B), 69' rig. Veretout (R), 89' Carles Perez (R)

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Santon (73' Bruno Peres), Mancini, Ibañez (78' Kumbulla), Spinazzola; Cristante, Veretout (73' Villar); Pedro (78' Perez), Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko (85' Borja Mayoral). All. Fonseca

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Caldirola, Glik, Foulon (86' Maggio); Ionita, Schiattarella (82' Hetemaj), Dabo (75' Improta); Iago Falque (46' R. Insigne), Caprari; Lapadula (82' Sau). All. F. Inzaghi

Ammoniti: Ibañez (R), Veretout (R), Santon (R), Foulon (B)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24