Ciclismo, grandine sul Giro del Delfinato: i segni sulla schiena di Declercq

Sport

Il ciclista belga ha condiviso sui propri canali social le conseguenze della violenta tempesta che si è abbattuta sulla tappa quando i corridori stavano scalando il Col de Porte

La violenta grandinata che si è abbattuta sul Giro del Delfinato, classica francese del ciclismo su strada, ha provocato visibili conseguenze sulla schiena del ciclista belga Tim Declercq, il quale ha condiviso sui propri canali social le immagini delle proprie ferite.

Colpito in pieno dai chicchi di grandine

I corridori sono stati sorpresi dalla tempesta di pioggia e grandine nell'ultima scalata del percorso sul Col de Porte. Alcuni di loro, come Tony Martin, sono riusciti con l'aiuto dei tifosi a ripararsi sotto gli alberi, ma ad altri non è andata altrettanto bene. Tra questi c'è Tim Declercq che è stato colpito in pieno dai chicci di grandine subendo visibili conseguenze sulla propria pella.

La reazione social

Il ciclista belga ha voluto quindi condividere con i propri fan questo episodio pubblicando sul proprio profilo Instagram una storia in cui si vede la sua schiena dopo la tempesta di grandine. Declercq ci ha scherzato su commentando con una battuta: "Come se il Delfinato non fosse già abbastanza doloroso per le gambe". In ogni caso, il ciclista ha voluto anche tranquilizzare i propri tifosi postando uno scatto dopo il trattamento del suo staff sanitario e sottolineando che la schiena è in via di guarigione.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.