Family Food Fight, ecco quali sono le prove che le famiglie concorrenti dovranno superare

Ci siamo quasi: dal 12 marzo arriva : Family Food Fight su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455, i giudici Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e sua madre Lidia Bastianich ti aspettano. Continua a leggere e scopri di più

Family Food Fight: vai allo SPECIALE

L'attesa sta per finire e presto il sipario sulla prima edizione italiana di  Family Food Fight si alzerà: l'appuntamento da segnare in agenda è a partire da giovedì 12 marzo su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455. Un cast d'eccezione è pronto a vestire i panni di giudice severo, ma al contempo accogliente e caloroso (il tanto che basta). Antonino Cannavacciuolo, e per la prima volta insieme Joe Bastianich e sua madre Lidia Bastianich sono pronti a giudicare i piatti delle famiglie in gara.

Le squadre si sfideranno sulle ricette tipiche della propria cucina, quelle tramandate dai nonni ai nipoti, e che fanno riunire la famiglia attorno alla tavola. Non sarà facile superare gli ostacoli, mantenere il controllo e dimostrare di essere sempre e comunque all'altezza della situazione. Non deludere le aspettative e fare bella figura è d'obbligo, per il resto è il cibo che parla. E la nostra cucina italiana, come è noto, non ha eguali nel mondo in termini di ricchezza, varietà, qualità e cultura.

Le prove che le famiglie concorrenti devono superare

Dimentichiamo le tecniche di cucina più complesse e quei piatti che sembrano quasi delle opere d’arte. Lasciamo stare le cene gourmet e gli impiattamenti da ristorante stellato. In ogni puntata i concorrenti si sfideranno in tre prove il cui obiettivo è testare la capacità delle famiglie di esprimere la propria passione per la cucina sia all'interno della loro comfort zone, sia confrontandosi con imprevisti sempre diversi, in una gara culinaria in cui l'unione e le dinamiche familiari sono centrali.

Family Food Fight è più di una gara di cucina

Cibo e famiglia: due temi universali, ancestrali, che anche nell'era moderna rappresentano valori fondamentali, per creare un racconto delle famiglie italiane tra contemporaneità e tradizione, con le dinamiche e le storie più personali che si uniscono alla cultura alimentare e al territorio di origine delle squadre.

Sky Brand Solutions, dipartimento di Sky media, insieme a EndemolShine Italy ha portato a bordo della prima edizione di Family Food Fight i seguenti sponsor ufficiali: Alpro-Danone s.p.a., Blu, Giuliano Tartufi, Ghidini 1961.

FAMILY FOOD FIGHT: dal 12 marzo ogni giovedì, per sei settimane, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV.