Best Bakery 2, le anticipazioni della finale

Dopo 10 settimane di sfide, che hanno coinvolto 60 pasticcerie in 5 città diverse, è arrivato il momento di scoprire chi è la migliore pasticceria d’Italia! Alessandro Servida e Andreas Acherer guideranno i concorrenti nella finalissima nazionale, nella meravigliosa cornice del Castello di Belgioioso, nei pressi di Pavia. L'appuntamento finale è questa sera, martedì 17 marzo, con un doppio episodio alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.

Best Bakery: vai allo Speciale

Dopo 10 settimane di sfide, che hanno coinvolto 60 pasticcerie in 5 città diverse - Como, Firenze, Pavia e Salerno - è finalmente arrivato il momento di scoprire chi è la migliore pasticceria d’Italia! I giudici di Best Bakery, Alessandro Servida e Andreas Acherer, guideranno i concorrenti nella finalissima nazionale che si terrà nella meravigliosa cornice del Castello di Belgioioso, nei pressi di Pavia. L’appuntamento da non perdere è per questa sera, martedì 17 marzo, con un doppio episodio alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.

A sfidarsi a colpi di sac à poche saranno: Citterio da Como, Tuttobene da Firenze, Paulina pasticceria d’autore da Pavia, Mademoiselle Charlotte da Salerno e Marlà da Milano. Le cinque pasticcerie sono tutte state in grado di vincere nella propria zona ma adesso il gioco di fa duro: la sfida è tra titani! La tensione è alle stelle ma tutti sono pronti a dare il meglio di sé per provare a vincere l’ambitissimo titolo di Best Bakery d’Italia.

I pasticceri arrivati in finale si sfideranno in tre prove del tutto nuove rispetto alle scorse puntate, una più difficile dell’altra. Inizieranno in cinque, ma arriveranno all’ultimo step solo in tre, infatti alla fine di ognuna delle prime due prove una delle pasticcerie sarà eliminata e dovrà abbandonare il sogno della vittoria. Sicuramente ne vedremo delle belle e alla fine sapremo dove andare per mangiare i dolci più buoni d’Italia.

Per i giudici di Best Bakery si tratta della fine di un viaggio in cui hanno passato al setaccio la penisola alla ricerca della miglior pasticceria d’Italia. Infatti, in ogni città abbiamo visto sfidarsi 12 pasticcerie e le vincitrici di ogni zona sono proprio quelle che vedremo nella finalissima nazionale. A vincere sarà chi riuscirà a mantenere calma e lucidità e a mettere in campo tutta la propria tecnica, il tutto condito da tanta fantasia, elemento indispensabile in pasticceria.