MasterChef 10, fuori Valeria e Cristiano. Le interviste

TV Show sky uno

Barbara Ferrara

Un'ottava puntata all'insegna delle sorprese e di una doppia eliminazione che vede uscire di scena i due grandi amici Valeria e Cristiano. L'appuntamento con MasterChef è per giovedì 11 febbraio alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e su digitale terrestre canale 455)

Dopo l'addio di Ilda e Igor nel corso del settimo appuntamento, il talent di Sky (LO SPECIALE) ha visto un'altra doppia e inaspettata eliminazione (LE FOTO). L'Invention Test da Stella Michelin fa cadere Valeria, seguita da Cristiano, che, dopo l'esterna nella suggestiva cornice del Lago di Iseo, non supera il Pressure Test finale. Un risultato inatteso che conferma per l'ennesima volta quanto a MasterChef niente si possa dare mai scontato. Gli aspiranti chef devono dare sfoggio della loro creatività, ma al contempo dimostrare di gestire la pressione mantenendo i nervi saldi. E la conoscenza degli ingredienti è parte integrante del bagaglio che viene loro richiesto. La sfida si fa più dura che mai e puntata dopo puntata il rischio di ritrovarsi fuori dai giochi è sempre più alto. A poche ore dalla loro dipartita, abbiamo intervistato i due concorrenti uscenti. Ecco cosa ci hanno raccontato.

l'intervista doppia

approfondimento

MasterChef Italia 10, l'addio di Valeria e Cristiano. FOTO

Valeria e Cristiano, così diversi e così vicini, escono insieme e si consolano a vicenda. Due caratteri opposti che, come spesso accade, si attraggono: "La nostra amicizia è nata ai casting, non ci siamo piaciuti fin da subito perché io manifestavo le mie sensazioni non in maniera eclatante come lei, ma ci siamo in qualche modo riconosciuti. Studiavamo insieme e abbiamo condiviso tutti i momenti liberi, lei è la sorella che avrei voluto avere e che non ho avuto". E' con queste parole e con le lacrime agli occhi che Cristiano racconta del legame con la giovane compagna d'avventura. 


Cambiereste qualcosa del vostro approccio alla gara?
Cristiano:
"Io sono esattamente come mi avete visto, il mio atteggiamento è quello che vi ho mostrato. Diciamo che parto sempre scoraggiato, e forse questo mio atteggiamento è una difesa, ma sono stato programmato così. Non posso farci niente".
Valeria: "Sono stata una grande gladiatrice, quando mi sono rivista mi sono  ritrovata come Valeria, e non come Valeria a MasterChef, sono stata me stessa e ci ho creduto. A livello di gara il mio approccio mi ha penalizzato, la mia schiettezza crea contrasti, ma mi sento ripagata. Completamente".

E' andata come vi aspettavate?

Cristiano: "Sono entrato senza nessuna speranza, penso di aver superato tutte le mie previsioni, sapevo che prima o poi avrei dovuto chiudere le saracinesche della mia trattoria a MasterChef, ma il mio scopo finale non era vincere, bensì trovare il coraggio di rincorrere il mio sogno".
Valeria: "Inizialmente pensavo di uscire subito, non potevo credere di essere stata selezionata, poi entrando nel vivo della gara ho inziato a crederci ed è andata bene-bene-bene comunque. Anzi, ad essere sincera, è andata meglio di come mi aspettassi".

Il commento del giudice che vi ha spinto a continuare?
Cristiano
: "I complimenti rispetto alla mia dote personale sulla cucina mi hanno gratificato. Ho partecipato a MasterChef per essere incoraggiato, Cannavacciuolo mi ha più volte ricordato di preservare questa mia dote e Locatelli mi ha detto di esser nato cuoco. Di più non potrei chiedere (senza contare che Barbieri ha dichiarato di voler esser presente all'inaugurazione del suo locale n.d.r.)".
Valeria: "Quando lo chef Bruno Barbreri ha giudicato la mia pasta 'eccelsa' è stata una soddisfazione immensa, un'altra grande carica l'ho poi avuta da Locatelli, è stato lui a volermi in gara. E durante la prima esterna come capitana ha dimostrato di credere in me più di quanto facessi io.  Quel suo "Come on Valeria!", non lo dimeticherò mai".


Il momento più bello e quello da dimenticare?
Cristiano
: "L’odore della gara di MasterChef è qualcosa di indescrivibile, sicuramente il ricordo più bello che mi porterò dentro. Il momento peggiore è quando devi lasciare la classe, ti dispiace salutare tutti, anche le persone con cui hai legato poco" 
Valeria: "Indicarne solo uno è difficile, l’inizio, il primo giorno in classe, ogni pressure, ma forse...la prima esterna, quella prova è stata magica, ed è anche il momento in cui con Cristiano abbiamo reso pubblica la nostra amicizia. Uno dei momenti più difficili è quando togli il grembiule. Pensi che non stia accadendo realmente e intanto ascolti le parole che non vorresti mai sentirti dire". 


Chi vorreste vincesse?
Cristiano
: "Ho scoperto una Irene che non avevo mai notato prima, secondo me lei sta facendo il percorso migliore rispetto a tutti. Sta crescendo tantissimo, anche a livello emotivo. Mi piacerebbe vederla vincere".
Valeria: "All’interno della Masterclass ho grande stima per Antonio, sta facendo un bel percorso. Irene mi è rimasta nel cuore e anche lei sta facendo un bel percorso. Secondo me sta vincendo innanzitutto dal punto di vista personale".


Come vedete il futuro?
Cristiano
: "Mio marito mi ha iscritto per gioco, il mio scopo non era vincere, ero in lotta contro me stesso, cercavo il coraggio di rincorrere il mio sogno e mi è stato dato dai giudici, dal pubblico e da tutti coloro che mi amano. Ora inizia il periodo di studio, l'obiettivo è aprire "La trattoria Cavolini" ci sarà. Sono trent'anni che aspettavo il momento per poter fare questo passo. Sto cercando il locale, i collaboratori, e inizierò l’Accademia a Bologna, lì mi sento a casa. 
Valeria: "Io ricordo ancora il momento in cui il mio ragazzo mi ha spinto a iscrivermi, e quando ricevendo la chiamata dalla redazione ho riattaccato pensando a uno scherzo. All’inizio non ci ho creduto, poi ho realizzato di avercela fatta. Oggi posso dire di saper rispondere alla domanda 'Cosa vuoi fare da grande?'. Sono entrata come uno scricciolo ed esco come un leone".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.