MasterChef 10, tutti i dubbi di Cannavacciuolo sui tubi di rame

TV Show sky uno

Quando ai Live Cooking della nuova edizione di MasterChef Italia, partita ieri sera, arriva l’idraulico fiorentino Giuseppe, Antonino non resiste. E non ai suoi spaghetti alla chitarra con cacciucco, ma alle curiosità legate alla sua professione: è vero quel che si dice sugli idraulici? 

Al via i primi due episodi della nuova stagione del talent culinario prodotto da Endemol Shine Italy per Sky che hanno totalizzato una media di 1.073.265 spettatori medi (su Sky Uno/+1 e on demand), in crescita del 16% rispetto al debutto dello scorso anno (VAI ALLO SPECIALE). Ad aver ricevuto due sì e un no e ad affrontare le sfide ci sono, tra gli altri, l’ingegnere meccanico Filippo e il suo branzino scottato su crema di patate al basilico con cavoli, amaretto e pinoli tostati e Giuseppe, 36enne idraulico di Firenze, che ha sottoposto al parere dei giudici degli spaghetti alla chitarra con cacciucco. Tutto nella norma fino a quando Antonino non viene a conoscenza della professione di Giuseppe, da qui il delirio. Parte il siparietto con il concorrente e i suoi colleghi giudici. 

Tutti i dubbi di Cannavacciuolo… sui tubi di rame 

approfondimento

MasterChef 10: i momenti clou della prima puntata. FOTO

Cos'hanno in comune la cucina e l'idraulica? Tranquilli, assolutamente niente! Ma ad attirare la curiosità e suscitare l'interesse di Antonino è un concorrente in particolare, e non per le sue prodezze culinarie, ma per le sue competenze professionali che esulano dalla cucina. Stiamo parlando di Giuseppe, il 36enne idraulico di Firenze accompagnato alle selezioni dalla sua compagna, viene tartassato di domande sui tubi di rame, e non solo. La gag è irresistibile. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.