X Factor, Manuel Agnelli racconta la seconda serata a SkyTg24

TV Show

Il giudice del programma e la sua partecipazione a un progetto creato da Patti Smith dedicato al tema del cambiamento climatico 

approfondimento

Melancholia, la band conquista il palco di X Factor 2020

Manuel Agnelli racconta com'è andata la seconda serata di X Factor: "E' fantastico riuscire a fare un programma dove la musica è protagonista, proprio in un momento difficile come questo. Stanno uscendo tante cose in questa seconda edizione. Da una parte c'è la presenza degli inediti. Ci saranno naturalmente anche le cover, ma gli inediti sono il modo per prestare il microfono ai ragazzi, anche se poi non arrivano in finale. Poi c'è il capitolo giuria. Le dinamiche quest'anno sono diverse. Ci piacciamo, andiamo molto d'accordo, anche se siamo molto diversi. C'è grande complicità e siamo personaggi complementari".

PATHWAY TO PARIS

approfondimento

Cosa è successo a X Factor ieri sera in 3 minuti: la seconda puntata

Un altro argomento su cui interviene il giudice di X Factor (qui lo speciale) è la sua collaborazione a un progetto con Patti Smith, legato alla tematica ambientale. "Pathway to Paris è una piattaforma che punta a sensibilizzare la popolazione sul cambiamento climatico, e sull'attuazione degli accordi di Parigi del 2015". Agnelli parla poi del suo rapporto con Patti Smith: "Abbiamo suonato insieme, è una leonessa con un'energia incredibile".

Spettacolo: Per te