Il Trono di Spade 8: una nuova teoria su Ditocorto?

Inserire immagine

Nella settima stagione della serie , precisamente nell’ultimo episodio, The Dragon and The Wolf (Il drago e il lupo), i fan della serie hanno assistito a una dipartita importante, quella di Ditocorto . La fine di Petyr Baelish, giustiziato da Arya dopo essere stato giudicato colpevole di aver tradito in più occasioni la casata Stark, è stata un punto di svolta, specialmente per il personaggio di Sansa, che finalmente ha affrontato tutti i suoi demoni. Ma se in realtà Ditocorto non fosse poi così morto? In rete sta infatti circolando una teoria che sostiene proprio questo: continua a leggere e scopri di più

Il Trono di Spade, scopri lo speciale sulla serie

Spesso per cercare di capire le motivazioni di una persona faccio un piccolo gioco: vedere il lato peggiore. Dunque qual è il motivo peggiore che hai per mettermi contro mia sorella? Perché è quello che fai, giusto? E’ quello che hai sempre fatto: mettere famiglia contro famiglia, mettere sorella contro sorella. L’hai fatto con nostra madre e zia Lysa, e hai cercato di farlo anche con noi. Imparo lentamente, è vero. Ma imparo.

Nella settima stagione della serie, precisamente nell’ultimo episodio, The Dragon and The Wold (Il drago e il lupo), i fan della serie hanno assistito a una dipartita importante, quella di Ditocorto. La fine di Petyr Baelish, giustiziato da Arya dopo essere stato giudicato colpevole di aver tradito in più occasioni la casata Stark, è stata un punto di svolta, specialmente per il personaggio di Sansa, che finalmente ha affrontato tutti i suoi demoni. Ma se in realtà Ditocorto non fosse poi così morto? In rete sta infatti circolando una teoria che sostiene proprio questo: Lord Baelish è in realtà vivo e vegeto, e non aspetta altro che fare un ritorno in scena col botto.

Come quasi sempre accade in questi casi, a dare il via alle danze è stato un utente di Reddit, un certo Neoanagno (qui trovate tutta la discussione). Secondo questo utente, nel quinto episodio della S07 sarebbe successo quanto segue: la ragazza bionda a cui Ditocorto consegna una moneta gli sussurrerebbe all’orecchio “Your time is up” (il tuo tempo è finito). Lo stesso utente ammette che la battuta è “appena udibile”, e in effetti… Ma ammettiamo che la ragazza gli sussurri veramente quelle parole, e andiamo avanti.

Sempre secondo l’utente, la moneta che Lord Baelish le dà sarebbe in realtà una moneta di ferro di Braavos (esatto, proprio come quella che Jaqen H’ghar dà a Arya prima di dirle addio). E la ragazza sarebbe uno degli uomini senza volto. In breve, Ditocorto avrebbe fatto prendere le sue sembianze a questo individuo seguace del Dio dai Mille Volti, quindi a morire sarebbe stata questa persona, e non il personaggio di Aidan Gillen. Vi sembra tutto campato per aria? Anche a noi. Eppure, è bene ricordarlo, è lo stesso Baelish a confessare che suo nonno era di Braavos quando viene accusato della morte di Lyra Arryn, dunque un qualche collegamento potrebbe esserci.

Tra l’altro, durante quella particolare scena (ma anche in precedenza, per esempio quando Ned lo mette spalle al muro e lo minaccia con un pugnale alla giugulare) Ditocorto non fa una piega: non piange, non chiede di non essere ucciso, niente di niente. Quando invece ad accusarlo e a condannarlo è Sansa, piange, si dispera, si inginocchia e chiede pietà. Come mai un cambio così radicale di atteggiamento, addirittura di personalità? E se veramente la persona che abbiamo visto morire per mano della giovane lupa di casa Stark fosse qualcun altro – qualcuno che, ammettiamolo, avrebbe potuto studiare un po’ meglio la propria parte –, e non Petyr Baelish, il manipolatore con la emme maiuscola?  

Non dimentichiamo poi un dettaglio non da poco: quando Bran nel quarto episodio gli ripete le sue stesse parole, “Il caos è una scala”, Ditocorto chiude gli occhi (e impreca interiormente, aggiungiamo noi!). Lì capisce che c’è qualcosa che non va. Lì capisce che il ragazzo che ha di fronte sa tanto, sa troppo, e che per lui le cose potrebbero mettersi male.

Diciamoci la verità: questa teoria è tanto assurda quanto interessante, e se si rivelasse vera mischierebbe ulteriormente le già numerose carte in tavola. Se volete saperne di più, qui sotto trovate il video postato su YouTube da Neoanagno, l’utente che ha postato la teoria su Reddit:

Voi cosa ne pensate? Avete mesi e mesi per rifletterci sopra e per analizzare ogni singolo fotogramma della serie, dateci dentro!