Gomorra 4: la parodia dell'inglese di Genny

Il trio comico Villa PerBene ha lanciato su YouTube un video parodico esilarante: quello relativo alle scene in cui Genny Savastano parla un’inglese non proprio in stile Oxford, nella quarta stagione di Gomorra - La Serie, in onda su Sky Atlantic. Ecco il video tutto da ridere.

Gomorra 4: le foto del backstage dell'episodio 4 girato a Londra

Scopri tutto sulla quarta stagione di Gomorra - La serie

Where is my gold? è già cult.

Prepariamoci alle t-shirt e ai teli da mare con sopra la frase che sta impazzando sul web, quella pronunciata in inglese da Genny Savastano nella quarta stagione di Gomorra - La Serie, in onda su Sky Atlantic.

La pronuncia di Salvatore Esposito in verità non è poi così lontana da quella del resto degli italiani, diciamocelo: nonostante il nostro essere mediterranei ci renda portati alla musicalità, alla melodia e al suono avvolgente, non c’è verso di farci imparare dignitosamente la pronuncia americana e british, con buona pace di chi ci ascolta in giro per il mondo (e se la ride alla grande).

Ma fa parte del bello dell’essere italiani: creativi e fantasiosi sempre e comunque, come dimostra Genny Savastano nelle scene in cui sfodera un inglese più letale della sua pistola.

Per omaggiare le battute in inglese di Genny, il trio di cabarettisti e comici campani che va sotto il nome di Villa PerBene ha fatto un video ad arte. Ars ridendi, in primis, perché l'arte in cui primeggiano è proprio quella del fare ridere a crepapelle.

Un video in cui il loro "campanilismo campano" emerge chiaramente: dietro alle battute sagaci con cui prendono bonariamente in giro le battute meno sagaci (quelle in english appunto) del loro compaesano Salvatore Esposito c’è tanto amore per il proprio Paese. E tanta autoironia, da sempre la cartina di tornasole di un’intelligenza sopraffina.

Il trio immagina di essere nella sala regia della serie Gomorra 4, in qualità di speciale team di interpreti e insegnanti d’inglese di Genny e per questo gli parlano in presa diretta via auricolare.

Oltre a tradurre in inglese il ben più ostico idioma in cui Savastano invece eccelle, ossia il napoletano stretto targato Secondigliano, i tre comici hanno aggiunto le loro english lessons audio nelle scene in cui Genny fa jogging nel parco, con gli auricolari per ascoltare la musica che si trasformano invece per l'occasione nell'audioguida per un inglese altrettanto pronunciato pessimamente.

Ma fa tutto parte del gioco ironico, in un caleidoscopio di gag e scene esilaranti.
L’effetto è davvero divertente, guardare per credere. E si attendono le magliette con la scritta “Stay without thoughts”…