Fotogallery 08 gennaio 2018

Aspettando Britannia, le prime FOTO

  • Kelly Reilly è Kerra, l'indomita e testarda figlia di Re Pellenor, sovrano dei Cantiaci (anche detti Cantii). Sarà lei a guidare il suo popolo contro gli invasori
  • Nikolai Lie Kaas è Divis, un ex druido cacciato dalla sua comunità. E' lui a "sentire" per primo che qualcosa non va. Questo qualcosa è lo sbarco dei Romani in Britannia
  • David Morrisey è il comandante romano Aulo Plauzio, che ha ricevuto dall'imperatore Claudio il compito di conquistare la Britannia. Aulo, però, sembra molto affascinato dalle tradizioni e dalla cultura delle popolazioni celtiche, specialmente dai Druidi
  • Zoe Wanamaker è la Regina Antedia, sovrana dei Regnensi. Da sempre la sua tribù è in lotta contro i Cantiaci, ma Antedia ha un motivo molto personale per odiare i suoi nemici: Kerra, la figlia di Pellenor, ha castrato suo figlio, il suo unico erede, durante la loro prima notte di nozze
  • Eleanor Worthington-Cox è la giovane Cait. Al momento dell'arrivo dei Romani, Cait sta per partecipare alla cerimonia di iniziazione che la renderà ufficialmente donna, dunque membro adulto della comunità
  • L'armata romana in Britannia
  • Mackenzie Crook è il potente Druido Veran. Con tutto quel trucco prostetico è difficile riconoscerlo, eppure l'abbiamo già visto. Dove? Ovviamente ne Il Trono di Spade, dove ha interpretato il Bruto Orell
  • Ian McDiarmid è Re Pellenor, sovrano dei Cantiaci e padre di Kerra. Convinto sostenitore della tradizione, e fedele alle parole dei Druidi, vede i Romani come il male assoluto, da combattere a ogni costo e con ogni mezzo
  • Joe Armstrong è Gildas, unico figlio di Antedia
  • Barry Ward è Sawyer, il padre di Cait
  • Hugo Speer è Lucio, secondo in comando dell'armata romana e amico di Aulo
  • Julian Rhind-Tutt è Phelan, figlio primogenito do Re Pellenor, ed erede al trono dei Cantiaci
  • Annabel Scholey è l'ambiziosa Amena, moglie di Phelan. Stanley Weber è Lindon, l'altro marito di Amena, sposato su ordine di Pellenor per rafforzare i rapporti tra i clan
  • Una cerimonia celtica officiata dai Druidi
  • Veran, il più potente dei Druidi
  • Kerra
  • Cait e Divis
  • Aulo Plauzio
  • Britannia, le prime immagini
  • Britannia, le prime immagini
  • Antedia
  • Veran
  • Veran e Kerra
  • Divis
  • Aulo e Kerra
  • Veran e Aulo
  • Britannia, le prime immagini
/

Su Sky Atlantic sta per arrivare Britannia , il dramma storico in "salsa punk" ambientato nel 43 d.c. durante la campagna dell’esercito romano in Britannia, terra misteriosa governata da donne guerriere e potenti druidi. La serie è una produzione originale del gruppo Sky Nel cast, Kelly Reilly (True Detective, Black Box), David Morrissey (The Walking Dead, Extant), e anche un po' d'Italia, col nostro Fortunato Cerlino, indimenticato Don Pietro in Gomorra - La serie. In attesa del debutto, previsto per il 22 gennaio, ecco le prime immagini

43 d.C.. Ai confini più lontani dell’Impero Romano vi è una terra abitata da potenti Druidi e da regine guerriere. Un paese che Giulio Cesare aveva già cercato di conquistare, fallendo, più o meno un centinaio di anni prima. Un luogo che per i Romani ha una reputazione quasi leggendaria: la Britannia. L’arrivo dell’esercito dell’imperatore Claudio cambierà per sempre le vite dei Celti e Druidi, catapultandoli violentemente in un nuovo periodo della loro storia e gettando le fondamenta per la Gran Bretagna attuale. In attesa del debutto di Britannia, previsto per lunedì 22 gennaio alle 21.15, sfoglia la gallery