The Witcher 3 e lo spinoff di The Witcher: Blood Origin hanno una data d'uscita

Serie TV
©IPA/Fotogramma

Il prossimo 25 dicembre sbarcherà su Netflix (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick) lo spin-off della serie tv fantasy. Nell’estate del 2023, invece, uscirà la terza stagione della serie principale

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Il 2023 si appresta a diventare l’anno di The Witcher. Netflix, emittente che ha già mandato in onda le prime due stagioni della serie tv fantasy creata da Lauren Schimdt Hissrich, ha annunciato un qualcosa che farà molto piacere ai fan: l’uscita della terza stagione della serie e del suo spin-off.

Data di uscita e trame di The Witcher 3 e dello spin-off

approfondimento

The Witcher: Blood Origin, teaser trailer italiano della serie prequel

In un evento organizzato dallo streamer Tudum sabato 24 settembre in serata, è stata ufficializzata la data d’uscita dello spin-off The Witcher: Blood Origin che sarà disponibile su Netflix dal prossimo 25 dicembre (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). Un bel regalo di Natale per i fan, che nell’estate del 2023 potranno assistere anche alla terza stagione di The Witcher. Quest’ultima manca su Netflix dal dicembre 2021 con la seconda stagione e, per quanto riguarda la terza, non si hanno ancora molti dettagli a riguardo. Certamente, il protagonista sarà ancora Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia, seguito da Frey Allan come Cirilla, Anya Chalotra come Yennefer di Vengerberg e Ranuncolo, quest’ultimo interpretato da Joey Batey. Per la prossima stagione, si uniscono al cast Robbie Amell, nei panni di un combattente elfico di nome Gallatin, Meng’er Zhang in quelli dell’umana Milva, feroce e talentuosa cacciatrice. Inoltre, troveremo Hugh Skinner nel ruolo del principe Radovid, fratello minore del re Vizimir e, infine, spazio anche per Christelle Elwin come Mistle, un membro della gang adolescenziale dei Ratti. Invece, per quanto concerne lo spin-off The Witcher: Blood Origin esso sarà ambientato circa 1.200 anni prima degli eventi conosciuti in The Witcher. Sarà narrata la creazione del primo prototipo di Witcher e tutti gli eventi che hanno portato alla Congiunzione delle Sfere. La protagonista sarà Michelle Yeoh nei panni di Scain, ultimo membro di una tribù nomade di elfi, mentre Sophia Brown interpreterà Eile, una guerriera della guardia regina. Infine, il cast è completato da Laurence O’Fuarain, Mirren Mack, Lenny Henry, Jacob Collins, Lizzie Annis, Huw Novelli, Francesca Mills, Amy Murray, Nathaniel Curtis, Zach Wyat e Dylan Moran.

Tutte le opere su The Witcher

GUARDA ANCHE

Tutti i video sulle serie tv

Nell’estate del 2023 uscirà quella che sarà la terza stagione di The Witcher, destinata a riscuotere grande successo. Infatti, gli ottimi riscontri hanno portato alla creazione di alcuni spin-off come The Witcher: Nightmare of the Wolf, film d’animazione uscito il 23 agosto 2021 che racconta le origini di Vesemir, mentore di Geralt. Inoltre, oltre al già citato The Witcher: Blood Origin, in lavorazione ci sono un nuovo film d’animazione e una serie animata per famiglie.

Spettacolo: Per te