Hugh Grant sarà Zeus nella nuova serie Netflix sulla mitologia greca

Serie TV
©Getty

Dopo The Undoing – Le verità non dette, nuovo ruolo in una serie tv per Hugh Grant. L’attore londinese interpreterà Zeus, il padre degli dei, in KAOS che sbarcherà su Netflix

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Nuova avventura per Hugh Grant, che si appresta a sbarcare su Netflix con una serie tv che ci riporta all’antica Grecia (la serie sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). Nello specifico, il noto attore londinese interpreterà Zeus, il padre degli dei, in KAOS. Per Hugh Grant un nuovo ruolo sul piccolo schermo dopo quello del 2020 in The Undoing – Le verità non dette accanto a Nicole Kidman con la partecipazione dell’attrice italiana Matilda De Angelis.

Trama e cast di KAOS

approfondimento

Unfrosted: The Pop-Tart Story, Melissa McCarthy e Hugh Grant nel cast

KAOS sarà composta da 8 episodi e reinterpreta la mitologia greca in chiave più contemporanea, focalizzandosi su temi come il potere e l’amore. Per capire le differenze, rispetto a come viene raccontato, Zeus viene rappresentato come un essere onnipotente ma, al tempo stesso, molto vendicativo e insicuro. Infatti, una mattina si sveglia e si accorge di avere una ruga, uno dei primi segnali dell’invecchiamento. Un qualcosa che scatena in lui un forte nervosismo, che lo porta a percorrere una strada pericolosa e paranoica, instillando nella propria mente il pensiero che la sua caduta sia sempre più vicina. Oltre a Hugh Grant, nel cast David Thewlis nei panni di Ade, il dio della morte e fratello di Zeus, poi Janet McTeer nel ruolo di Era, la storica moglie di Zeus più volte tradita da quest’ultimo, Nabhaan Rizwan nei panni di Dioniso, figlio di Zeus ed Era che in KAOS è fuori controllo ed è vicino allo scontro con il padre. Nel cast anche Cliff Curtis che abbiamo visto in Fear the Walking Dead, spin-off di The Walking Dead e che in KAOS interpreta Poseidone, dio del mare e fratello di Zeus. Oltre agli dei, però, nella serie tv sono presenti anche alcuni mortali pronti a combattere contro le divinità. Tra essi, ci sono Riddy (Aurora Perrineau), Orfeo (Killian Scott) e Ari (Leila Farzad), che hanno il preciso ruolo di far decadere Zeus. Charlie Covell ha creato e scritto gli 8 episodi della prima stagione di KAOS, prodotta da Sister e Anthem. Per quanto concerne la regia, essa è stata affidata a Runyararo Mapfumo e Georgi Banks-Davies.

La carriera di Hugh Grant

approfondimento

The Undoing, il trailer della serie tv con Nicole Kidman e Hugh Grant

La lunga carriera cinematografica di Hugh Grant inizia nel 1987 con Misfatto bianco. Il ruolo probabilmente più iconico, però, resta senza dubbio quello di William Tacker in Notting Hill, grande successo del 1999 accanto a Julia Roberts, diventato un vero e proprio cult delle commedie sentimentali. Tra gli altri lavori, invece, citiamo anche Il diario di Bridget Jones del 2001 e il sequel Che pasticcio, Bridget Jones! del 2004. Per quanto concerne le serie tv, Hugh Grant ha fatto in passato delle sporadiche apparizioni sul piccolo schermo, mentre ha avuto un ruolo centrale in The Undoing – Le verità non dette.

Spettacolo: Per te