Heartstopper è stata rinnovata per due stagioni

Serie TV

La serie teen incentrata sugli amori LGBTQ+, tratta dall’omonima saga di romanzi di Alice Oseman, spopola tra gli adolescenti. La scrittrice è stata confermata per la stesura della sceneggiatura della seconda e della terza stagione

Una vera e propria tempesta di amore si è riversa sulla prima stagione di Heartstopper, che ha fatto il suo debutto su Netflix il 22 aprile scorso (puntate visibili anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). In un mese scarso la serie è diventata una delle più seguite sulla nota piattaforma di streaming, complice anche la tematica tanto dibattuta negli ultimi anni. Tratta dalla graphic novel omonima di Alice Oseman, Heartstopper racconta in modo molto realistico e inclusivo i primi amori nati in fase adolescenziale. Il grande successo ottenuto ha spinto Netflix al rinnovo per ben due stagioni, scatenando la gioia dei fan su Twitter: “Non una, ma ben due stagioni già confermate. Che bella giornata!", recita un tweet. “Nel 2023 le macchine voleranno. No, non sarà così, ma avremo due stagioni di Heartstopper. Dunque, secondo me, abbiamo già un vincitore!”, fa eco un altro fan.

Alice Oseman produttrice esecutiva e sceneggiatrice

approfondimento

Heartstopper, il trailer della serie Netflix

La serie tv ha ottenuto ufficialmente il rinnovo per altre due stagioni. I primi otto episodi hanno raccontato le vicende narrate nel primo e nel secondo volume della Oseman. All’appello, dunque, mancano ancora il terzo e il quarto volume, che dovrebbero essere utilizzati per le prossime due stagioni. L’autrice è stata confermata come sceneggiatrice della serie tv e sta scrivendo il quinto volume, in uscita a febbraio del 2023, mentre ha da poco pubblicato il suo primo romanzo, Solitaire, in cui narra le vicende della sorella di Charlie, uno dei suoi celebri protagonisti. 

La trama

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a maggio 2022. FOTO

La serie Heartstopper, basata sulle graphic novel omonime di Alice Oseman, si focalizza sulla storia di Charlie Spring, interpretato dall’attore Joe Locke, uno studente adolescente insicuro che ha fatto outing. Charlie, considerato come un emarginato dai suoi stessi amici, si ritrova compagno di banco di Nicholas Nelson (Kit Connor), star della squadra di rugby della scuola, di cui si innamora. I due si affezionano sempre di più l’uno all’altro e, intorno a loro, amici, ma anche bulli, li accompagnano in una fase di crescita complicata, tra primi amori e ricerca della propria identità, sia sessuale che personale.

In particolare, la sinossi della prima stagione recita: “L’amore incontra il dubbio. La paura incontra la gioia. Un ragazzo incontra un ragazzo. Heartstopper è una storia suddivisa in otto episodi che parla di vita, amore e di tutto il resto. La serie è tratta dalle graphic novel di successo di Alice Oseman”.

Spettacolo: Per te