Raised by Wolves 2, dov'è stata girata: le location della serie di Ridley Scott

Serie TV sky atlantic

La seconda stagione della serie tv arriva il 15 aprile su Sky Atlantic e in streaming su NOW. Oltre che su un solido cast e su una trama originale, la produzione può contare su alcuni scenari davvero suggestivi: ecco quali sono le location usate per le riprese

Dopo gli sconvolgenti avvenimenti della prima stagione, e dopo quando accaduto nel finale, Madre e Padre si trasferiscono insieme ai loro ‘figli”’nella zona tropicale di Kepler-22b, una zona inesplorata e a dir poco misteriosa. Lì viene creata una nuova colonia, ma anche stavolta i problemi non mancheranno. Tra questi ce n'è uno a dir poco terrificante: il figlio ‘’naturale’’ di Madre, il mostruoso serpentone volante, una vera e propria minaccia di estinzione per la specie umana.

 

CLICCA QUI: Tutte le news su Raised by Wolves


Questa la sinossi ufficiale della seconda stagione di Raised by Wolves, serie tv sci-fi creata da Aaron Guzikowsky, che ha per produttore esecutivo il re della fantascienza Ridley Scott, anche alla regia dei primi due episodi. In arrivo a partire dal 15 aprile alle 21.15 su Sky Atlantic (disponibile anche on demand e in streaming su NOW), anche questo secondo capitolo ci immergerà nei soliti suggestivi panorami.

Raised by Wolves, le location della serie tv

approfondimento

Raised by Wolves 2, tutto quello che c'è da sapere


Come detto, Raised by Wolves si svolge sul pianeta Kepler22b, situato in una fascia ipoteticamente abitabile per gli esseri umani. Per rendere gli scenari alieni di questo mondo distante, i creatori della serie tv non potevano che ricorrere a delle location speciali. E, dopo un lungo lavoro di scouting, la risposta è arrivata dall’estremo sud terrestre.

approfondimento

Raised by Wolves 2, 5 motivi per cui vedere la nuova stagione

Per quanto risulti potenzialmente abitabile, Kepler22b è comunque un ambiente ostile. Era quindi necessario portare la produzione in un luogo conforme alle caratteristiche del pianeta, ma che al contempo fornisse una sufficiente varietà di scenari da non risultare ripetitivo.


La scelta per le location di Raised by Wolves è così caduta sul Sudafrica. E, più precisamente, sull’area del Western Cape, nei dintorni di Cape Town. Questa zona brulla e montagnosa ha fornito le ambientazioni perfette – al contempo desolate, ma affascinanti – per il pianeta colonizzato dagli esseri umani (e dagli androidi) nella serie tv in onda su Sky Atlantic.


Tra le altre location dove è stata girata Raised by Wolves figurano anche le più verdeggianti aree attorno alla cittadina di Stellenbosch e la zona, nota per la produzione vinicola, di Herdeberg, sempre nei pressi di Cape Town.


Condizioni vantaggiose e soprattutto panorami mozzafiato hanno di recente reso il Western Cape molto popolare fra i cineasti. Non a caso qui sono stati girati film come Mad Max: Fury Road e parte del reboot di Tomb Raider, oltre a episodi di Outlander e Black Mirror.

Spettacolo: Per te