Gli eredi della terra, tutto quello che c'è da sapere sulla serie tv

Serie TV

Camilla Sernagiotto

Per domenica 17 aprile è atteso il debutto su Canale5 della serie televisiva spagnola, due giorni dopo l'anteprima mondiale su Netflix. Si tratta del sequel dello show “La Cattedrale del Mare”, andato in onda dal 19 maggio al 9 giugno 2020 sempre su Mediaset. Questo nuovo capitolo prevederà otto episodi, distribuiti su tre serate fino al 1° maggio. Anche stavolta si tratta dell'adattamento dell'omonimo romanzo firmato da Ildefonso Falcones

Domenica 17 aprile andrà in onda su Canale5 Gli eredi della terra, la serie televisiva spagnola chi è arriverà due giorni dopo l'anteprima mondiale su Netflix.
Si tratta del sequel dello show La Cattedrale del Mare, andato in onda dal 19 maggio al 9 giugno 2020 sempre su Mediaset. Questo nuovo capitolo prevederà otto episodi, distribuiti su tre serate fino al 1° maggio. Anche stavolta si tratta dell'adattamento dell'omonimo romanzo firmato da Ildefonso Falcones, il cui titolo originale è Los herederos de la tierra.
Questa nuova serie sarà ambientata nella Barcellona targata XIV secolo: la trama racconta dell'anno 1387, riprendendo gli eventi narrati alla fine della prima stagione ma incominciando tre anni dopo rispetto al finale.

Gli eredi della terra è prodotta da Atresmedia, Televisión de Cataluña e Netflix ed è diretta anche per questo secondo capitolo da regista Jordi Frades.

Il primo appuntamento di domenica 17 aprile

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere ad aprile 2022. FOTO

Il debutto è atteso per domenica 17 aprile, data in cui Canale5 trasmetterà i primi tre episodi della serie.
I titoli di questi primi assaggi dello show sono: “Destino”, “Penitenza” e “Taglione”.

Già in questi primi tre appuntamenti verrà raccontata la storia di Hugo Llor, un dodicenne senza genitori che incomincia a lavorare nei cantieri navali grazie all'aiuto di Arnau Estanyol. Il sogno del piccolo Hugo è quello di diventare un costruttore navale, tuttavia ben presto nel suo cassetto dovrà far spazio alla dura realtà, mettendo in un angolo il proverbiale sogno…
Stando alle anticipazioni ufficiali, per il piccolo protagonista le cose non si metteranno bene quando salirà al trono l'erede di Giovanni, affiancato dagli storici nemici del protettore di Hugo, quel generoso Arnau Estanyol che l’aveva accolto.

Questo sarà lo scenario in cui il protagonista dovrà scegliere se rimanere leale verso il proprio mentore e salvatore oppure se salvare la pelle, pensando a se stesso. Qualunque sia la scelta che farà, dovrà per forza ingegnarsi per riuscire a sopravvivere in una Barcellona che sembra non offrire spazio e possibilità ai poveri e ai deboli.

Il cast

approfondimento

La scogliera dei misteri, tutto ciò che c'è da sapere sulla serie TV

La seconda stagione de La Cattedrale del mare, intitolata Gli eredi della terra, vedrà ancora una volta protagonista l'attore Aitor Luna. Anche Michelle Jenner nel ruolo di Mar Estanyol, Elena Rivera in quello di Caterina Llor e Aria Bedmar nella parte di Mercè ritorneranno dal prequel.

Il nuovo arrivato in questo secondo capitolo è invece Yon González, un attore celeberrimo in patria, molto popolare per aver preso parte a tantissime fiction spagnole, tra cui meritano una menzione speciale El internado, Grand Hotel – Intrighi e passioni e Le ragazze del centralino.

Spettacolo: Per te