Real Steel, il film con Hugh Jackman diventa una serie TV

Serie TV

Dopo una lunga fase di gestazione, il film di fantascienza del 2011 distribuito da Walt Disney Studios diventerà un prodotto a puntate per la tv in streaming per Disney Plus

L'interesse del pubblico per “Real Steel”, pellicola del 2011 diretta da Shawn Levy e riproposta in streaming nella stagione del lockdown, ha fatto riflettere i realizzatori sulla possibilità di rispolverare la storia di fantascienza come punto di partenza per un nuovo prodotto. La storia dell'ex pugile interpretato da Hugh Jackman approderà in tv in formato seriale e a trasmettere il titolo, attualmente in fase di pre-produzione, sarà la piattaforma di streaming Disney Plus.

Il nuovo progetto: dal sequel alla serie tv

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a gennaio 2022. FOTO

Shawn Levy, attore e regista canadese che ha al suo attivo successi come “Una notte al museo” e “This is Where I Leave You”, si è detto sorpreso del prolungato affetto del pubblico per “Real Steel”, film che alla sua uscita riscosse risultati più che positivi al box office dove cumulò oltre trecento milioni di dollari di incassi in tutto il mondo. La discussione sul film, ritrasmesso con successo da Netflix, aveva indotto il regista a riavviare un dialogo con Hugh Jackman che, a sua volta, conserva un ottimo ricordo di quella produzione. Ad oggi, l'idea di una serie tv in lavorazione per Disney Plus, avrebbe fatto cadere l'ipotesi di un sequel e Shawn Levy sarebbe coinvolto nel nuovo progetto targato 20th Television in veste di produttore esecutivo affiancato da Robert Zemeckis, Jack Rapke, Jacqueline Levine, Susan Montford e Don Murphy.
Il nuovo adattamento a puntate riscriverà la storia del film, tratta da un racconto dello scrittore statunitense Richard Matheson dal titolo “Steel - Acciaio”, prodotto da Steven Spielberg e distribuito da Walt Disney Studios; al momento non è noto il team di scrittori coinvolti nel nuovo progetto che è comunque partito dopo una lunga fase di gestazione, secondo l'autorevole Variety.

La storia di “Real Steel”

approfondimento

Hugh Jackman, foto social con la madre che lo abbandonò da piccolo

“Real Steel” è un film drammatico di spiccata vocazione fantascientifica: nel futuro immaginato dall'autore del racconto, i robot sostituiscono gli esseri umani nei combattimenti corpo a corpo e Hugh Jackman, un ex pugile, si reinventa coach di alcune macchine che si misurano in combattimenti clandestini. L'uomo sbarca il lunario riassemblando robot con materiali destinati allo scarto e a un certo punto, si riunisce con un figlio con cui fino a quel momento aveva avuto scarsissimi rapporti. I due troveranno un terrendo di incontro e di complicità ritrovando un legame mai coltivato fino a quel momento. Un film emozionante che all'epoca della sua uscita suscitò l'attenzione del pubblico con la nomina ai premi Oscar nella categoria Migliori effetti speciali. A Jackman fu riconosciuto il titolo di Miglior star maschile all'interno di un film d'azione ai People's Choice Award e anche il giovane Dakota Goyo fu notato per la sua performance ai Saturn del 2012.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.