Cruel Intentions, una serie reboot tratta dal film

Serie TV
@Original Film

Nuovo tentativo d’adattamento per il celebre film, a sua volta ispirato al romanzo “Le relazioni pericolose”

“Cruel Intentions” è un film cult del 1999, diretto da Roger Kumble e caratterizzato da un ricco cast. Da Sarah Michelle Gellar a Ryan Phillippe, da Reese Whiterspoon a Selma Blair. Il successo ottenuto ormai più di 20 anni fa fu enorme, il che ha spinto allo sviluppo di una serie TV per IMDb TV, piattaforma streaming di Amazon.

cruel intentions
@Original Film

Cruel Intentions, la trama

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a ottobre 2021. FOTO

Coinvolto nel progetto dello show Neal H. Moritz, tra i produttori della pellicola originale. L’episodio pilota, che avrà ovviamente il delicato compito di far approvare il progetto e avviare il lavoro sul set, sarà scritto da Phoebe Fisher e Sara Goodman. Due nomi ben noti in ambito televisivo, considerando come la prima lavori a “Euphoria” e la seconda abbia lavorato allo script della serie originale di “Gossip Girl”.

La trama della pellicola vede al centro due fratellastri. Si tratta di Kathryn Merteuil e Sebastian Valmont. I due vivono nell’agio e trovano il loro divertimento nel giocare con le esistenze altrui. Decidono di fare una scommessa basata sulle capacità di seduttore di Sebastian. Il suo compito sarà quello di conquistare Annette Hargrove. Lei è il prototipo della “brava ragazza”, figlia del preside della loro scuola d’élite di New York.

Lo show sarà invece ambientato a Washington DC e vedrà i due fratellastri disposti a tutto pur di restare in vetta alla gerarchia delle rispettive confraternite nel loro college d’élite. Un brutale incidente minaccia tutto il sistema loro caro. I due non intendono però darsi per vinti e sono pronti a ogni sorta di sfida per tutelare potere e reputazione, anche sedurre la figlia del vicepresidente degli Stati Uniti.

Rivisitazioni moderne, in entrambi i casi, de “Le relazioni pericolose”, capolavoro del 1782 di Pierre-Ambroise-François Choderlos de Lacios, ambientato nella Francia del XVIII secolo. Un testo che ha dato vita a un celebre adattamento cinematografico in costume, dall’omonimo titolo, nel 1988. Una pellicola diretta da Stephen Frears, con Glenn Close, John Malkovich, Michelle Pfeiffer, Uma Thurman, Keanu Reeves e Peter Capaldi.

Tentativi precedenti

Come detto, il successo di “Cruel Intentions” è stato tale da spingere la pellicola a essere oggi considerata un vero cult anni ’90. Per questo motivo si era già tentato di procedere con un adattamento per il piccolo schermo. Nel 2016 ci aveva provato NBC, ordinando l’episodio pilota di uno show sequel. La trama sarebbe stata ambientata 16 anni dopo, con Sarah Michelle Gellar chiamata a tornare nei panni di Kathryn.

Ancor prima FOX aveva tentato la via di una serie prequel, il cui titolo sarebbe stato “Manchester Prep”. Progetto abbandonato prima della messa in onda, anche se il materiale venne poi adattato per la creazione del film “Cruel Intentions 2”, uscito nel 2000 e decisamente meno convincente del primo.

Spettacolo: Per te