Ridatemi mia moglie: Fabio De Luigi è Giovanni

Serie TV sky serie
Foto: © Loris Zambelli

La commedia romantica in due puntate, in onda il 13 e il 20 su Sky Serie, ha per protagonista l’amatissimo attore nei panni di un uomo intenzionato a riconquistare la moglie che lo ha appena lasciato

Lunedì 13 e 20 settembre andrà in onda su Sky Serie l’attesissima miniserie in due puntate Ridatemi mia moglie, per la regia di Alessandro Genovesi.


Prodotta da Sky e Colorado, la commedia romantica, che sarà anche disponibile in streaming su NOW e On Demand su Sky, racconta di un uomo di mezza età convinto che il suo matrimonio funzioni alla perfezione. La moglie, però, non è della stessa idea, e così lo molla lasciandosi dietro solo un bigliettino appallottolato in un cestino.

 

È da qui che si dipaneranno le vicissitudini raccontate nei due episodi di Ridatemi mia moglie, la cui arma segreta è senza dubbio il cast formato da una serie di attori di primissima classe. A cominciare dal protagonista, ovvero Fabio De Luigi, qui nel ruolo di Giovanni (alias “il marito”).

Chi è Giovanni

approfondimento

"Ridatemi Mia Moglie", una commedia romantica Sky Original: il trailer

Il personaggio interpretato da De Luigi si chiama Giovanni ed è un uomo sulla cinquantina, che non desidera altro se non una vita tranquilla. Premuroso e attento, è però forse un po’ troppo “standard”. Ama molto la moglie, Chiara, ed è convinto che il loro matrimonio funzioni alla perfezione. Peccato che lei non sia della stessa idea…


Ecco quindi che Chiara decide di lasciarlo, scrivendogli una lettera di addio che però poi appallottola e molla nel cestino. L’ignaro Giovanni, convinto che tutto fili liscio, le prepara addirittura una festa a sorpresa per il compleanno. Finché non rinviene il fatidico messaggio.


Giovanni si darà però per vinto? Certo che no: ecco quindi che si darà da fare per riconquistare Chiara a tutti i costi.

Fabio De Luigi

approfondimento

"Ridatemi mia moglie," il cast e le prime foto

Fabio De Luigi non ha certo bisogno di presentazioni. Non guasta, però, ricordare i suoi tanti successi al box office, alcuni dei quali “in combutta” con lo stesso regista e co-sceneggiatore (assieme a Giovanni Bognetti) di Ridatemi mia moglie, Alessandro Genovesi: fra questi Dieci giorni senza mamma, Ma che bella sorpresa, La peggior settimana della mia vita.


Giunto alla fama come comico in programmi come Zelig e alla corte della Gialappa’s Band, negli anni De Luigi ha dimostrato uno spiccato talento recitativo, diventando uno degli attori più amati del cinema nazionale.


Tra i registi con cui ha lavorato figurano Cristina Comencini, Neri Parenti, Gabriele Salvatores, Pupi Avati, Fausto Brizzi e Giovanni Veronesi. Nel 2016 si è addirittura cimentato alla regia con la commedia Tiramisù.

 

Dalla tv al cinema, la carriera di Fabio De Luigi

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.