Speravo de morì prima, nell'episodio finale comparirà il vero Francesco Totti

Serie TV sky atlantic

Nella sesta e ultima puntata della serie tratta dall'autobiografia dell'ex fuoriclasse della Roma, incentrata sull'ultima partita della sua carriera, appare anche il Capitano nel ruolo di sé stesso: andrà in onda venerdì 2 aprile alle 21:15 su Sky Atlantic e sarà in streaming su NOW 

Venerdì 2 aprile andranno in onda su Sky Atlantic e saranno disponibili in streaming su NOW gli ultimi due episodi di Speravo de morì prima, la serie Sky in sei puntate tratta dall'autobiografia di Francesco Totti (scritta insieme a Paolo Condò). L'episodio finale, incentrato sull'ultima partita della carriera del Capitano (Roma-Genoa del 28 maggio 2017) avrà anche un protagonista a sorpresa: Francesco Totti as himself, nel ruolo di sé stesso.

approfondimento

Speravo de morì prima, foto degli episodi 3 e 4

In quest'anticipazione-video dell'ultima puntata si vede il pullman della Roma che arriva all'Olimpico per l'ultima giornata di campionato 2016-17, il più faticoso e malinconico della carriera del numero 10 romanista, ormai ai ferri corti con l'allenatore Spalletti, ai margini della squadra e invitato in maniera pressante dalla società a rispettare gli accordi dell'anno precedente, senz'alcuna possibilità di rinnovare il contratto. Tutta la squadra scende e s'incammina verso lo spogliatoio, prima di concentrarsi per l'ultima di campionato, decisiva ai fini della qualificazione diretta in Champions League; Vito Scala si rivolge a Totti, attardatosi sul pullman, invitandolo a scendere: ma al posto di Pietro Castellitto spunta il vero Francesco... sarà l'unico colpo di scena dell'episodio, o dobbiamo aspettarci un finale a sorpresa?

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.