The Boys 3, annunciata la data d'inizio delle riprese

Serie TV
@AmazonPrimeVideo
t

Nel nuovo ciclo di episodi vi sarà spazio per l’adattamento di “Herogasm”, uno degli archi narrativi più folli del fumetto

Le prime due stagioni di “The Boys” hanno ottenuto un enorme successo. I fan del fumetto hanno apprezzato enormemente la versione live action proposta da Eric Kripke per Amazon Prime Video. Grande attesa dunque per la S03. Era qualcosa di noto che le riprese fossero in programma nella prima metà del 2021 e ora è giunto l’annuncio ufficiale.

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a febbraio

Eric Kripke, showrunner e produttore della serie, è intervenuto su Twitter per promuovere un panel cui ha preso parte. Ha inoltre voluto regalare una gioia ai propri follower, spiegando loro come le riprese saranno avviate nella terza settimana di febbraio 2021Tutto sembra pronto, dunque, con il cast già volato a Toronto per i test del caso, sottoponendosi a tampone e quarantena obbligatoria. Dopo due settimane, tutto sembra ormai pronto a partire.

The Boys 3, cosa sappiamo

approfondimento

The Boys 2, i bloopers dal set

Kripke si era già espresso in merito alla terza stagione di “The Boys”, intervenendo su “Consequence of Sound”. Ecco le sue parole: “Scrivere di nuovo è diventato davvero divertente. So, ovviamente, che ogni stagione di uno show televisivo diventa sempre un po’ più difficile. I migliori istinti sono già stati esplorati e, in fase di scrittura, devi iniziare ad andare in aree in cui all’inizio non ti sarebbe mai venuto in mente di andare. È tutto un po’ più complicato. È impegnativo perché devi provare a rendere il tutto all’altezza di quanto fatto in precedenza”.

 

Non è possibile sapere in che direzione andrà la serie, distaccandosi in parte dal fumetto o seguendo una scia ben definita da Garth Ennis. È certo però che vi sarà un adattamento di “Herogasm”, uno degli archi narrativi del fumetto più dissacranti.

Si tratta del sesto episodio della terza stagione, già il più atteso di tutti. La versione originale propone una parodia delle missioni nello spazio dei supereroi. I protagonisti scelgono di concedersi una vacanza in gran segreto, invece di lasciare l’orbita terrestre. Verrà inoltre approfondita la storia di Soldier Boy, che sarà interpretato da Jensen Ackles.

 

Il suo personaggio richiama a grandi linee quello di Captain America. La sua squadra, i Payback, ha fornito le basi per la creazione dei Sette. Nella seconda stagione è possibile vedere una sua statua con le incisioni “True American” e “1910-1982”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.