Fargo 4, la trama della nuova stagione della serie tv in onda su Sky dal 16 novembre

Serie TV sky atlantic

Linda Avolio

La quarta stagione di 'Fargo' è in arrivo su Sky Atlantic. L'appuntamento con i primi due episodi è per lunedì 16 novembre alle 21.15 (la serie sarà disponibile anche on demand e in streaming su NOW TV): ecco cosa dobbiamo aspettarci

Questa è una storia vera: la quarta stagione di Fargo, la geniale serie tv creata da Noah Hawley, debutterà finalmente in Italia su Sky Atlantic lunedì 16 novembre alle 21.15 (episodi disponibili anche on demand e in streaming su NOW TV).

Fargo 4, la trama

approfondimento

Fargo 4, il cast e i personaggi della serie tv. FOTO

1950, Kansas City, Missouri. Nella terra dei sogni che diventano realtà, due gruppi criminali fanno un patto per spartirsi i vari affari illegali della zona. Da una parte ci sono gli italoamericani, capitanati da Donatello Fadda, dall’altra gli afroamericani, capitanati da Loy Cannon. Da una parte le conseguenze marce dell’immigrazione di origine europea, precisamente mediterranea, dall’altra le conseguenze marce delle migrazioni interne al Paese, dal Sud governato dalle Leggi Jim Crow al Nord più libero e un filo meno razzista. Tutti determinati a mettere le mani sulla propria fetta di torta. Per cementare la tregua, il nero Loy Cannon (Chris Rock) e l’italiano Donatello Fadda (Tommaso Ragno) ricorrono a un’usanza piuttosto in voga in città dall’inizio del Novecento: si “scambiano” i figli minori. Il giovane Satchel (Rodney Jones) va così a vivere con i wop, mentre l’altrettanto giovane Ziro (Jameson Braccioforte) va a vivere con i mulignan.

approfondimento

Sky Atlantic Gangster, le migliori serie tv crime aspettando Fargo 4

L’improvvisa morte di Donatello, però, rischia di mandare tutto all’aria. Ora a capo del clan c’è Josto (Jason Schwartzman), il figlio maggiore, ma i suoi tentativi di mantenere in equilibrio i piatti della bilancia sono messi seriamente in pericolo dal ritorno a casa di suo fratello minore Gaetano (Salvatore Esposito), che si è fatto una certa reputazione sul campo in Italia, là dove tutto ha avuto inizio per la sua famiglia. Gli altri uomini fedeli ai Fadda – tra cui Ebal Violante (Francesco Acquaroli), Constant Calamita (Gaetano Bruno) e Antoon Dumini (Sean Fortunato) – devono scegliere da che parte stare. In questo marasma, Patrick “Rabbi” Milligan (ndr, il Rabbino), un irlandese che anni prima tradì la propria famiglia per gli italiani, deve fare molta attenzione, per sé stesso e per il bene di Satchel, che è stato affidato a lui.

 

Ben consapevole che finalmente potrebbe essere arrivato il momento giusto per fare un passo in avanti e agguantare una fetta di torta in più (se non addirittura l’intera torta), Loy prova a sfruttare le debolezze dei rivali con l’aiuto del suo braccio destro, Doctor Senator (Glynn Turman), e i suoi uomini più fidati, Leon Bittle (Jeremie Harris), Omie Sparkman (Corey Hendrix) e Opal Rackley (James Vincent Meredith). Per il suo dispiacere, però, Lemuel (Matthew Elam), il maggiore dei suoi figli, non vuole avere niente a che fare col business di famiglia…ma ovviamente si ritroverà comunque coinvolto.

 

E si ritroveranno in qualche modo coinvolti in questa faida anche la giovane Etherilda Pearl Smutny (E’myri Crutchfield) e i suoi genitori, il bianco Thurman (Andrew Bird) e l’afroamericana Dibrell (Anji White), proprietari e gestori di un’agenzia di pompe funebri della zona; lo sceriffo federale mormone Dick “Deafy” Wickware (Timothy Olyphant), sulle tracce di due fuggitive alquanto pericolose; l’ansioso detective Odis Weff (Jack Huston), un veterano pieno di brutti ricordi e di tic nervosi; e l’inquietante Oraetta Mayflower (Jessie Buckley), un’infermiera che è un vero e proprio angelo…della morte!

Fargo 4, il cast

approfondimento

Fargo 4, il trailer della nuova stagione, su Sky dal 16 novembre

Chris Rock – “Loy Cannon”

Jeremie Harris – “Leon Bittle”

Corey Hendrix – “Omie Sparkman”

James Vincent Meredith – “Opal Rackley”

Glynn Turman – “Doctor Senator”

Matthew Elam – “Lemuel Cannon”

Jason Schwartzman – “Josto Fadda”

Salvatore Esposito – “Gaetano Fadda”

Gaetano Bruno – “Constant Calamita”

Ben Whishaw – “Rabbi Milligan”

Andrew Bird – “Thurman Smutny”

Anji White – “Dibrell Smutny”

E’myri Crutchfield – “Ethelrida Pearl Smutny”

Jessie Buckley – “Oraetta Mayflower”

Jack Huston – “Detective Odis Weff”

Timothy Olyphant – “U.S. Marshall Dick ‘Deafy’ Wickware”

Francesco Acquaroli – “Ebal Violante”

Stephen Spencer – “David Harvard”

Karen Aldridge – “Zelmare Roulette”

Kelsey Asbille – “Swanee Capps”

Sean Fortunato – “Antoon Dumini”

Rodney Jones – “Satchel”

Jameson Braccioforte – “Ziro Fadda”

Tommaso Ragno – “Donatello Fadda”

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24