Orlando Bloom porta in tv la storia di Jared Genser, difensore dei diritti umani

Serie TV
©Getty

L'attore trasformerà in serie tv la storia dell'avvocato Jared Genser, diventato famoso per aver aiutato decine di prigionieri politici nelle aree a più alto rischio del mondo

Nuova avventura professionale per Orlando Bloom (FOTO). L'attore britannico, 43 anni, racconterà su Amazon Prime Video la storia dell'avvocato Jared Genser, attualmente amministratore delegato dello studio legale internazionale Perseus Strategies e fondatore dell'organizzazione no profit Freedom Now. Genser è noto per aver liberato prigionieri politici e attivisti per i diritti umani in aree ad alto rischio nelle zone più calde e difficili del mondo.

 

Jared Genser
Jared Genser - ©Getty

Orlando Bloom e la storia di Jared Genser

approfondimento

Orlando Bloom annuncia una nuova fase della sua carriera

La vita e il lavoro di Genser, quindi, diventeranno una serie tv sviluppata da Orlando Bloom insieme ad Amazon Prime Video. L'attore sarà infatti produttore esecutivo del drama insieme a Bruce Richmond. L'abilità di Jared Genser nel liberare i prigionieri politici gli è valsa il soprannome, datogli dal New York Times, di "The Extractor". Tra i suoi clienti troviamo l'ex presidente della Repubblica Ceca Václav Havel, l'ex vice primo ministro malese Anwar Ibrahim, l'ex presidente delle Maldive Mohamed Nasheed e i vincitori del premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi, Liu Xiaobo, Desmond Tutu ed Elie Wiesel. I suoi attuali clienti includono ostaggi americani imprigionati in Iran.

"Mi sono trovato immediatamente con Jared quando ho sentito parlare del lavoro straordinario che stava facendo in tutto il mondo” ha commentato Orlando Bloom. “Sono sempre stato profondamente incuriosito dalle difficoltà e dalle capacità di recupero di adulti e bambini le cui voci sono state messe a tacere, o peggio. Sapevo che sarebbe stata una serie dinamica e incisiva che esplorasse storie di ingiustizie. Sono orgoglioso di lavorare con Jared e il suo team”. Genser, che sarà anche co-produttore esecutivo, ha aggiunto: "Ho pensato a lungo che un pubblico più ampio avrebbe davvero apprezzato uno spettacolo ispirato al mondo in cui vivo ogni giorno, dove il successo o il fallimento possono cambiare il corso di un intero paese. Non avrei potuto immaginare partner migliori di Orlando e Bruce in questo viaggio. E sono incredibilmente grato per il forte sostegno di Amazon Studios".

Orlando Bloom e la nuova serie Amazon

La serie ispirata a Gensen non ha ancora un titolo. Sappiamo che racconterà di come l'avvocato e il suo team lavorino per liberare i prigionieri nelle aree più difficili del mondo. Stando alla descrizione ufficiale, il team d’avvocati è composto da operatori specializzati con anni di esperienza sul campo. La serie, comunque, si prenderà alcune libertà, come specificato dallo stesso Gensen: “Non c'è alcuna garanzia che il mio personaggio sarà, per esempio, un uomo ebreo bianco come me. Potrebbe essere una donna. Potrebbe essere una persona di qualsiasi origine etnica, razziale o religiosa”. Per Orlando Bloom si tratta del primo progetto prodotto per Amazon da quando ha firmato un contratto televisivo e cinematografico, lo scorso dicembre. Al momento l'attore è protagonista della serie fantasy originale Amazon Carnival Row, insieme a Cara Delevigne.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.