Gangs of London, la trama della nuova serie tv targata Sky in onda da venerdì 6 luglio

Serie TV sky atlantic

Linda Avolio

Su Sky è in arrivo una nuova produzione originale che ci terrà incollati allo schermo, un'epopea criminale tanto violenta quanto affascinante. Ecco Gangs of London, in onda su Sky Atlantic da lunedì 6 luglio

Sky presenta Gangs of London

Nel Regno Unito è già andata in onda su Sky Atlantic UK, negli U.S.A. è andata in onda su Cinemax, e ora, finalmente, Gangs of London sbarca anche in Italia, ovviamente sul canale 111 (ma gli episodi saranno come sempre disponibili anche On Demand e in streaming su NOW TV), per la precisione da lunedì 6 luglio, in prima serata alle 21.15.

 

La serie, creata da Gareth Evans e Matt Flannery e prodotta da Pulse Film e Sister Pictures per SKY, è, come si può facilmente evincere dal titolo, ambientata nella capitale britannica, una città lacerata da sanguinosi e violenti scontri tra i vari gruppi criminali di potere che controllano diverse zone. Un mondo parallelo tenuto in ordine grazie alla legge del più forte, l’unica sensata in quell’angolo buio del Paese. Poi, però, un giorno il più forte muore…e allora ecco scatenarsi il caos…

 

CLICCA QUI: Gangs of London, il trailer della serie tv

Gangs of London, la trama della serie tv

approfondimento

Gangs of London, le foto della nuova serie tv in onda su Sky

Ha tutto inizio con la dipartita, ovviamente violenta, di Finn Wallace (Colm Meaney), il criminale più potente, ricco, temuto e, perché no, rispettato di Londra. Un uomo alla guida di un impero. Un uomo capace di far girare miliardi di sterline ogni anno. Un gigante, un sovrano assoluto. La sua morte, un efferato omicidio ordinato da chissà chi, sconvolge inevitabilmente il delicato equilibrio di cui lui stesso finora è stato garante. A succedergli è suo figlio Sean (Joe Cole), impulsivo e desideroso di far vedere a tutti chi comanda. Accanto a lui ci sono il fidato Ed Dumani (Lucian Msamati) e la sua famiglia, in particolare il figlio Alex (Paapa Essiedu).

 

L’improvvisa ascesa al potere del giovane Wallace è fonte di discussione nel mondo della criminalità organizzata a livello internazionale, mondo in cui spiccano la mafia albanese, la ’ndrangheta calabrese e il cartello pachistano della droga. Perché è evidente che qui non si tratta di semplici “lavoretti” per sbarcare il lunario, ma di qualcosa di molto più grande e di molto più serio. Potrà forse essere d’aiuto a questo nuovo e inesperto re Elliot Finch (Sope Dirisu), un "soldato" di basso rango che sembra quasi ossessionato dai Wallace e dalle loro imprese?

 

Nel cast troviamo Joe Cole (Peaky Blinders), Sope Dirisu (Humans), Lucian Msamati (Black Earth Rising), Michelle Fairley (Game of Thrones), Mark Lewis Jones (Star Wars: The Last Jedi), Narges Rashidi (The Girlfriend Experience), Jing Lusi (Crazy Rich Asian), Pippa Bennett-Warner (Harlots), Brian Vernel (Dunkirk), Orli Shuka, Richard Harrington, Jude Akuwidike, e Emmett J Scanlan.

Spettacolo: Per te