Euphoria: la colonna sonora della serie tv in onda a settembre su Sky Atlantic

Tutto quello che riguarda Euphoria , la nuova serie HBO in onda a Settembre su Sky Atlantic , è sorprendente. Il teen drama, che narra del problematico e intricato mondo in cui molti adolescenti di oggi si ritrovano a vivere, non vanta solo un cast stellare o una sceneggiatura potente ed evocativa, ma anche una colonna sonora di tutto rispetto. Continua a leggere e scopri qualche curiosità!

Euphoria si prospetta come una delle migliori serie tv dell’anno. Oltre a vantare un cast di tutto rispetto in cui emerge una talentuosissima Zendaya (già vista in Spider-Man: Far from Home), la serie si distingue per un realismo crudo e tagliente, dall’impatto visivo provocante e spietato. Tra gli elementi che concorrono ad aumentarne il pathos figura poi la colonna sonora, che accompagna i momenti più importanti della trama. I brani scelti rasentano la perfezione narrativa e si distinguono sia per gli artisti che la compongono, di prevalente gusto giovanile, sia per la loro felice unione con le scene della serie.

Euphoria: il trailer della serie tv in onda a settembre su Sky Atlantic

Il produttore esecutivo della serie non a caso è Drake, noto cantante e discografico. La sua presenza ha inevitabilmente inciso una certa sensibilità musicale: per la scelta dei brani e degli artisti ha potuto contare sul suo DJ di fiducia, Future the Prince. I due hanno portato in Euphoria una maturata esperienza musicale, abituati come sono a rivolgersi ai più, soprattutto ad un pubblico primariamente giovanile. Nel corso della sua carriera, Drake ha collaborato con artisti emergenti come Blocboy JB, Lil Baby, Gunna e The Weekend, aiutandoli a segnare il loro percorso musicale. Euphoria si è saggiamente avvalsa della decennale esperienza di Drake, che ha plasmato una colonna sonora eterogenea e fortemente comunicativa: le varie canzoni, infatti, sono di diversa natura, ma si intersecano perfettamente per raccontare le difficili "passioni" dei protagonisti.

Ad esempio troviamo un classico degli anni Ottanta, Rhythm of the Night, brano dei DeBarge che ha segnato la storia della musica funk, affiancato ad un pezzo decisamente più moderno, del 2017, come Mi Gente di J Balvin e Willy William. Tra i vari artisti presenzia anche Lizzo, la cantante che sta scalando le classifiche mondiali, e che nella serie porta un brano decisamente trap, Tempo, in cui duetta con Missy Elliott. Tra gli altri artisti figurano Angel Haze, Pigeon Hole, Bali Baby, Fiona Apple, Solange, Asian Doll e lo stesso Drake.

Non sorprende che una serie tv come Euphoria possieda una colonna sonora così intensa. Il dramma liceale, infatti, sviscera indicibili tabù attraverso scenari scomodi, e le canzoni che accompagnano la trama sono ugualmente graffianti. Qui sotto, la playlist completa e ufficiale della serie, che potete trovare su Spotify.