Emmy 2019: Don Cheadle in nomination per Black Monday

Inserire immagine
@Showtime

Don Cheadle è tra i candidati come "Miglior attore di una serie comedy" agli Emmy 2019 grazie al ruolo di Maurice Monroe, perfettamente interpretato nella seria tv Black Monday, andata in onda su Sky Atlantic.

Emmy Awards 2019: tutte le nomination

Don Cheadle nominato agli Emmy 2019 per la sua interpretazione in Black Monday. La cerimonia di premiazione si terrà il 22 settembre a Los Angeles.

Don Cheadle tra i candidati agli Emmy 2019

L’attore afroamericano Don Cheadle è tra i candidati agli Emmy 2019 nella categoria migliore attore di una serie comedy (nel suo caso in Black Monday) insieme a: Anthony Anderson, Black-ish; Ted Danson, The Good Place; Michael Douglas, Il metodo Kominsky; Bill Hader, Barry; Eugene Levy, Schitt's Creek. Potrebbe quindi di fatto aggiudicarsi l’ambitissimo premio durante la 71esima edizione statunitense degli Emmy Award 2019 che quest’anno andrà in onda il 22 settembre sul network americano FOX in diretta dal Microsoft Theatre a Los Angeles.

Black Monday, la serie tv con protagonista Don Cheadle

L’attore statunitense in questa serie televisiva partecipa ad un progetto comedy nonostante abbia più frequentemente interpretato ruoli tratti da film biografici. La serie televisiva riporta gli spettatori al 19 ottobre del 1987 passato alla storia come "Lunedì Nero", perché fu il giorno del più grave crollo azionario del Dow Jones a Wall Street. Nel corso delle dieci puntate si cerca di capire le cause del crollo e chi ne fu la causa.

Emmy 2019, tutte le nomination delle serie di Sky Atlantic

Il ruolo di Don Cheadle in Black Monday

Maurice Monroe (Don Cheadl) è a capo della società di trading The Jammer Group. una società di trading. Mo (è così che viene soprannominato) cerca di sfruttare a proprio vantaggio tutte le persone che lavorano per la società che amministra ed è  pronto addirittura a fingersi mentore e amico del giovane Blair Pfaff, che ha sviluppato un algoritmo che potrebbe portare al successo.

Don Cheadle: le precedenti nomination

Don Cheadle non è nuovo alla nomination agli Emmy come miglior attore. Già nel 2012 era tra i candidati grazie alla serie televisiva brillante House of Lies, prodotta da Refugee Productions e trasmessa dall'8 gennaio 2012 sulla rete via cavo Showtime e dal 10 maggio 2015 in Italia su Sky Atlantic.

Nel 2005 Don Cheadle era tra i candidati al Premio Oscar come miglior attore per il film Hotel Rwanda di Terry George, vinto da Jamie Foxx per la sua interpretazione in Ray. Nel 2005 era in nomination ai Golden Globes come miglior attore in un film drammatico per il film Hotel Rwanda di Terry George, premio consegnato a Leonardo DiCaprio per il suo ruolo in The Aviator.

Per la sua interpretazione nell’altra serie tv di successo andata in onda su Sky Atlantic, House of Lies, Don Cheadle ha ricevuto una carrellata di nomination:

Golden Globes 2014, Nomination miglior attore in una serie televisiva brillante. Golden Globes 2013, Nomination miglior attore in una serie televisiva brillante. CCTA 2012, Nomination miglior attore in una serie televisiva brillante e sempre nello stesso anno, il 2012, agli Emmy Award la Nomination miglior attore in una serie televisiva brillante.

Don Cheadle ha ricevuto svariate nomination, ma non è mai riuscito ad aggiudicarsi un premio. Per questo motivo ci auguriamo che questa possa stringere tra le sue mani l’Emmy.