Golden Globes 2018: segui la diretta su Sky Atlantic

Serie TV
GG2018_Horiz_KA_WebSafe_2__copy

Tic tac, il momento è arrivato e nell’aria si avverte già la trepidante attesa per i Golden Globe Awards 2018. La cerimonia sarà trasmessa in esclusiva da Sky Atlantic con sottotitoli e oversound, in contemporanea con gli Stati Uniti, durante la notte tra il 7 e l’8 gennaio a partire dalle 01.00. Sono tante le serie di Atlantic che hanno ricevuto delle nomination e per le quali fare il tifo: da Big Little Lies a Fargo, dall’immancabile Il Trono di Spade al controverso The Young Pope, passando per The Deuce - La via del porno e Twin Peaks - La serie evento. Continua a leggere e scopri di più

La 75esima edizione dei Golden Globe Awards approda su Sky Atlantic HD, nella notte tra il 7 e l’8 gennaio 2018, in contemporanea con gli Stati Uniti, a partire dalle 01.00. Quest’anno, Sky ha pensato ad un servizio speciale per tutti coloro che aspettano con ansia di entrare nel dorato mondo del Beverly Hilton Hotel a Beverly Hills, California, e scoprire chi saranno i vincitori dei famosissimi Globi Dorati: al già presente oversound saranno aggiunti i sottotitoli durante tutta la diretta!

Niente di meglio per gustare ogni attimo e non perdersi nulla della serata presentata da Seth Meyers.

Sono tante le serie in onda sul canale 110 che hanno ricevuto le ambite nomination e prima dell’ora x un ripasso è d’obbligo:

Big Little Lies - Piccole grandi bugie. La miniserie targata HBO tratta dall'omonimo romanzo di Liane Moriarty ha convinto sia il pubblico sia la critica di tutto il mondo, e a settembre di quest'anno si è già portata a casa numerosi Emmy Awards. Per i Golden Globes ha ricevuto diverse candidature: Miglior miniserie o film per la tv, Miglior attrice in una miniserie o film per la tv (Nicole Kidman e Reese Whiterspoon), Miglior attore non protagonista in una serie, in una miniserie o film per la tv (Alexander Skarsgaard), Miglior attrice non protagonista in una serie, in una miniserie o film per la tv (Laura Dern e Shailene Woodley). Siamo sicuri che le famose bugiarde hanno tutte le carte per portarsi a casa la statuetta!

In gara troviamo anche The Deuce - La via del porno, la nuova serie HBO sulla nascita dell’industria pornografica nella New York degli anni Settanta. Ad essere candidata à Maggie Gyllenhaal, che nella serie interpreta Eileen ‘Candy’ Merrell. C'è da dire che ha fatto un lavoro incredibile nel ruolo dell'intraprendente 'professionista del sesso' e certo non ci stupirebbe una vittoria.

Immancabile, poi, Twin Peaks - La serie evento. Il capolavoro del maestro David Lynch ha ricevuto una candidatura per la categoria Miglior attore in una miniserie o film per la tv con Kyle MacLachlan, che in questa terza stagione ci ha regalato non solo l'Agente Cooper, ma anche il mitico Dougie Jones.

Fargo, la serie di Noah Hawley, invece, è candidata come Miglior miniserie o film per la tv, Miglior attore in una miniserie o film per la tv (Ewan McGregor), Miglior attore non protagonista in una serie, in una miniserie o film per la tv (David Thewlis).

Come Miglior serie drammatica, non poteva non essere in lista Il Trono di Spade! L’inverno è arrivato e la settima stagione è stata a dir poco eccezionale, tra colpi di scena, nuovi amori, nuove morti, riavvicinamenti, incontri, draghi e metalupi. In attesa dell’ottava, potremo consolarci con il red carpet dei protagonisti, la notte del 7 gennaio.

Infine, nomination anche per la serie firmata da Paolo Sorrentino con protagonista il controverso Lenny Belardo, The Young Pope. Jude Law che ha dato voce e volto al Papa americano è candidato come Miglior attore in una miniserie o film per la tv. Un'interpretazione ipnotica, la sua, che tiene incollati allo schermo e alla vita del giovane pontefice dallo sguardo profondo e colmo di segreti.

Non ci resta che augurarvi 'Buona Visione' e che vinca il migliore!

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24