La scaletta del concerto di Ermal Meta a Zafferana Etnea

Musica
©Getty

Tanti i brani di successo che il cantautore porterà sul palco dell'Anfiteatro Falcone, tra cui Non mi avete fatto niente e Vietato morire

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Questa sera, mercoledì 17 agosto, a Zafferana Etnea, comune in provincia di Catania, Sicilia, si esibirà Ermal Meta. Il cantautore, sul palco dell'Anfiteatro Falcone e Borsellino, porterà alcuni dei suoi più grandi successi.

Ermal Meta a Zafferana Etnea, la scaletta

approfondimento

Domani è per sempre, il romanzo di Ermal Meta, diventerà una fiction

Il Tour Estivo 2022 di Ermal Meta ha toccato alcune tra le più importanti realtà italiane e si concluderà a Roseto Capo Spulico il 20 agosto, nel Parco Qualità della Vita. In occasione del concerto di questa sera a Zafferana Etnea, Ermal Meta farà ascoltare ai suoi fan tutti i suoi successi realizzati in questi anni di carriera. Non mancheranno poi gli ultimi brani come Una cosa più grande, realizzato con la collaborazione di Giuliano Sangiorgi. Ecco la scaletta di questa sera:

  1.  Dall’alba al tramonto
  2. Finirà bene
  3. Piccola anima
  4. Ragazza paradiso
  5. Non mi avete fatto niente
  6. Vietato morire
  7. Un milione di cose da dirti
  8. Molto bene, molto male
  9. Pezzi di paradiso
  10. Schegge
  11. Uno
  12. Nina e Sara
  13. A parte te
  14. Stelle cadenti
  15. Mi salvi chi può
  16. La vita migliore
  17. Un po’ di pace
  18. Una cosa più grande
  19. Straordinario
  20. Era una vita che ti stavo aspettando
  21. Amara terra mia / Caruso

Ermal Meta in libreria

GUARDA ANCHE

Tutti i video su musica e concerti

Non solo cantautore. Ermal Meta ha da poco esordito anche come scrittore con il suo primo libro Domani e per sempre (La nave di Teseo, 2022). Una storia che può sembrare autobiografica, nonostante l'artista abbia più volte ribadito di non aver voluto parlare di sé stesso raccontando la vita di Kajan. Il romanzo racconta una storia che si svolge alla fine della seconda guerra mondiale, tra Albania, Germania e Stati Uniti. Il protagonista è Kajan, figlio di partigiani che lo tengono lontano dalla guerra. “Kajan ha avuto una fortuna rara, un talento indiscusso per il pianoforte, e una sfortuna tragica: nascere nel corso della Seconda Guerra Mondiale, in Albania”. Un romanzo di formazione, ma anche spy-story e romanzo di guerra che segna il primo passo nella carriera letteraria di Ermal Meta.

Spettacolo: Per te