“Da Da”, ecco l'esplosivo primo album del duo Alpha Doggz (aka Snoop Dogg e Steve Aoki)

Musica

Valentina Clemente

IG Steve Aoki
Snoop Dogg Steve Aoki

Snoop Dogg e Steve Aoki insieme, per la prima volta in un duo, per un primo EP pubblicato con Gala Music, casa discografica nel sistema blockchain, in partnership con l’etichetta Death Row Records. Ecco “Da Da”, cinque tracce in cui le sonorità rap della leggenda della West Coast Snoop Dogg si uniscono a quelle del pioniere della EDM Steve Aoki. L'abbiamo ascoltato in anteprima: possiamo già dirvi che vi farà ballare senza sosta

Immaginatevi due mondi musicali apparentemente distanti, che si uniscono in un progetto unico nel suo genere. Con due figure chiave della musica rap e EDM, capaci di mettersi continuamente in gioco e di esplorare nuovi universi (e non solo musicali). Ecco "Da Da", il primo album del duo Alpha Doggz, ovvero Snoop Dogg e Steve Aoki, pubblicato il 23 maggio con Gala Music. Ma attenzione: questo è un progetto innovativo che va oltre la musica "tradizionale" e arriva nel Metaverso.

"Da Da", unione perfetta del rap californiano di Snoop Dogg e delle tracce EDM di Steve Aoki

approfondimento

Super Bowl 2022, l’Halftime Show con Eminem e Snoop Dogg. FOTO

Cinque tracce in cui il rap californiano di Snoop Dogg e la musica EDM di Steve Aoki si uniscono al meglio, e sottolineano l'alchimia tra i due artisti: "Da Da" e "Holy Grail" (da non confondere con la canzone di Jay Z feat.Justin Timberlake) sono due classici colpi di scena da club di Steve Aoki, mentre "Girls" e "How I Do It" evocano l'inconfondibile groove di Snoop. In "Super Freak", il cantautore soul October London aggiunge un'intrigante sfumatura jazz al suono elettrico del duo Alpha Doggz.

Un progetto unico nel suo genere, "Death Row vivrà nel Metaverso"

approfondimento

Snoop Dogg acquista la Death Row Records

Questo progetto è il primo di molti per Gala Music, nata ufficialmente nel febbraio 2022. Gala ha già collaborato con artisti riconosciuti a livello internazionale, tra cui Snoop Dogg, Steve Aoki e Kings of Leon, per rafforzare le nuove uscite musicali e decentralizzare il mondo della musica in streaming.

A febbraio, Snoop Dogg ha fatto notizia dopo aver acquisito la Death Row Records e il suo catalogo. Durante un evento AMA ospitato da Gala Music con Ice Cube, Snoop Dogg ha sottolineato che Gala Music sarà il luogo esclusivo in cui Death Row vivrà nel Metaverso. "Abbiamo in programma di dare alle persone l'accesso all'acquisto e allo scambio di alcune di dischi che sono stati la base di Death Row", ha detto Snoop Dogg durante l'evento AMA. “Abbiamo in programma di portare grande musica e grandi artisti in questa etichetta. Questo è quello di cui si occupa Death Row: cerca di espandersi e portare musica e artisti in nuove aree" ha detto il rapper californiano.

La tracklist di "Da Da"

approfondimento

American Song Contest, Kelly Clarkson e Snoop Dogg

Holy Grail

Da Da

Girls

How I Do This

Super Freak ft. October London

Gala Music

approfondimento

Snoop Dogg compie 50 anni, non solo canzoni: i 10 migliori film. FOTO

Gala Music è una delle prime società musicali decentralizzate. Già collaudata nel mondo del gaming con l’ecosistema Gala Games, il suo obiettivo è consentire sia agli artisti che ai fan di partecipare ad un’esperienza musicale mai vista prima d’ora. Gala Music utilizza la tecnologia blockchain per fornire agli artisti nuovi percorsi creativi, e ai fan occasioni e legami più profondi con i loro artisti preferiti attraverso esperienze uniche. In qualità di leader di questo cambio di paradigma a livello di settore, Gala Music sta costruendo un mondo decentralizzato della musica per far conoscere artisti, fan e collezionisti come mai prima d’ora, attraverso NFT e interoperabilità Web3.

Spettacolo: Per te