Laura Pausini i look Atelier Versace per la finale dell'Eurovision 2022

Musica
Immagine tratta dal profilo Instagram @nickcerioni

Dopo Valentino e Alberta Ferretti, la popstar indosserà tre creazioni della maison della Medusa per chiudere la kermesse in versione super glamour

È Donatella Versace la stilista designata per gli abiti di Laura Pausini per la serata più importante dell'Eurovision Song Contest 2022. La cantante, che in questa edizione ricopre il ruolo di prim'ordine di presentatrice, insieme a Mika e Alessandro Cattelan, da paladina della creatività del Belpaese, ha puntato sulla maison della Medusa per concludere in gran stile la kermesse in mondovisione. Gli abiti della finale sono stati mostrati in anteprima online dalla stessa cantante, in accordo, come accade dall'inizio della settimana, con Vogue Italia che ogni pomeriggio, prima della diretta, condivide in esclusiva i bozzetti delle creazioni che indosserà l'artista.
L'attenzione oggi è tutta sui tre look Atelier Versace che arricchiranno la serata con un tocco glamour.

Dopo Valentino e Ferretti, Pausini veste Versace

approfondimento

Eurovision, la finale: è attesa per Mahmood e Blanco. DIRETTA

La versione Versace di Laura Pausini vista nelle foto in studio pubblicate sul suo profilo Instagram ufficiale della cantante, e condivise dal suo stylist, Nick Cerioni, anticipa efficacemente il mood della finalissima dell'Eurovision torinese, edizione che sarà ricordata per la musica ma anche per essere stata una vetrina senza paragoni per le eccellenze artistiche italiane. Non poteva mancare, dunque, Donatella Versace nella triade di stilisti chiamati a collaborare con la regina del pop nazionale che non ha tradito le aspettative sia sotto il profilo della conduzione che dello stile. Dopo i tre look PP Pink by Maison Valentino e i tre abiti da gran sera disegnati da Alberta Ferretti, arriva la carica di vinile, platform e maglie metalliche di Versace, tutte creazioni che i fashion addicted riconosceranno perché rielaborazioni personalizzate per Laura dello stile presentato dalla casa di moda italiana nelle più recenti collezioni. 

I tre abiti della finale nel dettaglio

approfondimento

Laura Pausini e Mika cantano Sting e Patti Smith all'Eurovision 2022

Si inizia con un look monocromatico dal sapore pop, minidress con cut-out e leggings in vinile completato da vistose decolleté a punta con tacco altissimo, cinturini e doppio plateau, uno dei must di stagione del brand. Il secondo abito, in maglia metallica, è lilla intenso, tutto drappi e dettagli bondage, con le maniche a cono e i simboli metallici della Medusa. Stesso concept, ma ancora più favoloso, per l'ultimo abito: sexy e gold, da vera dea, un classico Versace declinato infinite volte sui red carpet degli eventi più prestigiosi al mondo, con spacco profondo e design asimmetrico tenuto su dalle iconiche spille da balia, marchio di fabbrica del brand fin dall'epoca d'oro di Gianni. Laura Pausini ha ringraziato la stilista per aver confezionato per lei degli abiti favolosi, in grado di donarle la sicurezza necessaria per una serata così speciale in cui offrirà al mondo quel mix di forza e femminilità che caratterizza da sempre la donna Versace.

Spettacolo: Per te