Ed Sheeran, il backstage del video di "2step" girato a Kiev prima della guerra in Ucraina

Musica
©Getty

Il cantautore britannico ha condiviso un inedito backstage del videoclip di 2Step, il nuovo singolo in remix con Lil Baby, uscito venerdì 22 aprile. Le riprese hanno come location Kiev, quando la capitale ucraina non era ancora colpita dagli orrori della guerra. È proprio per l’Ucraina che Ed Sheeran ha espresso il suo pensiero ed azioni di solidarietà

Ed Sheeran ha scelto di condividere su YouTube e in un breve teaser anche su Instagram, le immagini del backstage di 2Step, il videoclip ufficiale del suo nuovo singolo in remix con Lil Baby, girato a Kiev lo scorso anno. Il cantautore di Halifax ha colto l’occasione per esprimere il suo grande grazie alla popolazione di Kiev che in quell’occasione si è dimostrata più che accogliente e a tutta la nazione ucraina al momento colpita dalla guerra.

Ed Sheeran, il videoclip di 2Step ha ora anche un backstage

approfondimento

Ed Sheeran e Camila Cabello, 15 milioni di euro per gli Ucraini

Dopo la condivisione del videoclip ufficiale di 2Step, il nuovo singolo di Ed Sheeran in remix con Lil Baby, il cantautore di Halifax ha ora scelto di pubblicare, il tanto atteso backstage delle clip girate a Kiev lo scorso anno, molto prima che la guerra sconvolgesse gli equilibri e le vite della popolazione ucraina e con lei quelle di tutto il mondo. Nel backstage di 2Step, Sheeran appare divertito e a suo agio accanto al regista e all’intera troupe impegnata nelle riprese, immerso tra le mosse di una crew di ballerini e coreografi che danza con lui e con l’assoluta gentilezza del popolo ucraino che appare sullo sfondo delle scene. È proprio nel ricordo di una Kiev illuminata dalle luci della sera e dell’estrema disponibilità con cui è stato accolto, che Ed Sheeran ha scelto di accompagnare il dietro le quinte di 2Step con questa frase “Venite con me dietro le quinte di un video che ho girato e che non dimenticherò mai per il resto della mia vita. Era la prima volta che visitavo il paese e tutti – dal team di produzione alle tante persone che ho incrociato durante le mie giornate libere – mi hanno davvero fatto sentire il benvenuto durante la mia permanenza”.

Ed Sheeran a sostegno della popolazione ucraina colpita dalla guerra

approfondimento

Band ucraina Antytila chiede a Ed Sheeran di suonare da remoto da Kiev

Secondo quanto appreso dalla stampa internazionale, il videoclip di 2Step avrebbe anche un secondo fine. Il guadagno raccolto grazie alle già oltre 7,2 milioni di visualizzazioni su YouTube, andrà interamente devoluto al DEC, l’appello umanitario dell’Ucraina presso la Commissione Emergenza Disastri. Ecco quello che ha dichiarato Ed Sheeran dopo la sua prima esperienza in Ucraina e a Kiev lo scorso anno per le riprese di 2Step e alla luce dei fatti che sconvolgono oggi la nazione: “L’Ucraina è un paese fiero e resiliente e sono grato di aver avuto la possibilità di girare il video da loro. Sono vicino all’Ucraina e donerò i diritti d’autore del mio disco che derivano dagli stream di YouTube del video al DEC”.

Spettacolo: Per te