I Maneskin, la foto con Babbo Natale ad Acquapendente

Musica

La band ospite d'onore del borgo dell'alta Tuscia, dove hanno registrato il loro album "Teatro d'ira – Vol.I". Unico assente il frontman Damiano

I Maneskin in visita ad Acquapendente, borgo dell'alta Tuscia dove hanno registrato, al Mulino recording studio, il loro album “Teatro d'ira – Vol.I”. Un'occasione per incontrare e fare una foto con Babbo Natale.

I Maneskin e Babbo Natale

approfondimento

BRIT Awards 2022: tutte le nomination. Ci sono anche i Maneskin

Victoria (bassista), Ethan (batterista) e Thomas (chitarrista) hanno fatto tappa nella Tuscia, partecipando ieri, lunedì 20 dicembre, ai festeggiamenti natalizi del comune dell’Alto Lazio. Unico assente, Damiano. “Ieri ad Acquapendente durante i festeggiamenti del Natale Aquesiano – si legge nel post del comune del borgo – abbiamo avuto degli ospiti d’eccezione: Babbo Natale e i Maneskin. Ringraziamo entrambi per sapere emozionare, ognuno a suo modo, grandi e piccini”.

Maneskin ai Brit Awards

approfondimento

I Maneskin in smoking e papillon agli American Music Awards 2021. FOTO

Periodo di grandi soddisfazioni per i Maneskin. Il gruppo ha ricevuto una doppia candidatura ai Brit Awards 2022, i premi musicali più ambiti del Regno Unito che verranno conferiti l'8 febbraio. Con "I wanna be your slave" sono in lizza per il riconoscimento per la "Miglior canzone internazionale dell'anno" e sono candidati anche come "Miglior gruppo internazionale dell'anno". La concorrenza, però, è molto forte. Ci sono band come i BTS, i Silk Sonic di Bruno Mars e Anderson Paak, i War On Drugs e gli ABBA a contendersi il titolo di miglior gruppo mentre per la canzone solo in gara anche Billie Eilish ("Happier than ever"), Doja Cat e SZA ("Kiss me more"), Justin Bieber e Kid Laroi ("Stay"), Olivia Rodrigo ("Good 4 U") e The Weeknd ("Save your tears"). "Non riusciamo ancora a credere a quello che è successo in questi ultimi 365 giorni e non saremo mai in grado di ringraziarvi abbastanza per tutto questo" hanno scritto i Maneskin su Twitter dopo aver annunciato la candidatura.

Maneskin, riconoscimento per “I wanna be your slave”

Recentemente la BBC ha nominato “I wanna be your slave” una fra le dieci migliori canzoni del 2021. “Dopo essere diventato il primo gruppo a vincere in 15 anni, il quartetto italiano dei Maneskin si è trasformato in un fenomeno globale, raggiungendo persino la Billboard Hot 100 con una cover funky di “Beggin'” dei Four Seasons“. Tuttavia, è questo audace inedito che dimostra che la loro hit dell’Eurovision ‘Zitti e buoni’ non è stata solo un colpo di fortuna. ‘Voglio essere il tuo schiavo, voglio essere il tuo padrone’, canta spavaldo il frontman Damiano David sopra i frastagliati riff di chitarra. È una canzone che fa sembrare il pogare sudati molto più sexy di quanto non sia in realtà” si legge nella recensione.

Spettacolo: Per te