Elettra Lamborghini, le feste iniziano...A mezzanotte (Christmas Song)

Musica

Il singolo festivo dell'artista è un invito all’entusiasmo semplice e a lasciarsi andare ai sentimenti, dai più puri e romantici ai più infuocati e spinti. Il testo della canzone

Un Natale da ballare con Elettra Lamborghini. L’iconica artista da milioni di stream, amatissima dai suoi fan, annuncia l’arrivo di A Mezzanotte (Christmas Song) (Island Records), la nuovissima e prorompente cometa pop-dance tutta ritmo e sentimento, che attraverserà l’etere musicale dalle 24 di venerdì 3 dicembre. Il nuovo singolo arriva dopo il successo di Pistolero, certificato 3° disco di platino con oltre 50 milioni di stream e 37 milioni di visualizzazioni. L’esplosivo brano, innescato dall’immancabile firma vocale Elettra, Elettra Lamborghini unita al tintinnio festante dei campanelli natalizi, è un invito scintillante e uptempo all’entusiasmo genuino e a lasciarsi andare ai sentimenti, dai più puri e romantici ai più infuocati e spinti. La drum machine elettronica di retaggio anni ’80 fa sì che il mood di A Mezzanotte (Christmas Song) matchi perfettamente con lo spirito e le atmosfere gioiose del Natale, senza eclissare il lato più travolgente di una notte di follia a luci spente, di un ballo cheek to cheek in pista, di un vorticoso bacio quando scattano i quattro zeri sul display dell’orologio. A Mezzanotte (Christmas Song) è un fuoco d’artificio che in poco più di 3 minuti sale al cielo ed esplode in mille luci colorate: quelle dei colori squisitamente latini dello special in double time, che sul finale completa l’energia musicale sprigionata da Elettra come il fiocco rosso laccato sul regalo di Natale più atteso.

A Mezzanotte (Christmas Song) - IL TESTO

Perché non vieni più vicino, mica siamo in una discoteca
Coi tuoi occhi da bambino io ci vedo una stella cometa
Non l'ho mai detto a nessuno che mi manca il respiro
Quando, quando, quando tu non ci sei
Io non ci credo al destino, io ho spostato il vestito
Quando, quando, quando mi guarderai
So che non capirò niente, niente
Ho voglia di una notte folle, folle
Ti cerco sempre tra la gente, gente

Sarà bellissimo, già adesso vieni qui per dirti che
Se questo Natale mi regalerai una stеlla
Io non so che cosa farmene
Non l'hai ancora capito chе
Il mio regalo per te, il mio regalo è
Il mio regalo per te, il mio regalo è
Spegni la luce perché il mio regalo è
A mezzanotte stretta stretta a te

Perché non vieni più vicino, ho voglia di ballare questa sera
Io non so accendere un camino ma per te vesto tutta di seta
So che non capirò niente, niente
Quando ti penso il tempo corre, corre
Ti cerco sempre tra la gente, gente
Sarà bellissimo, già adesso vieni qui per dirti che
Se questo Natale mi regalerai una stella
Io non so che cosa farmene
Non l'hai ancora capito che
Il mio regalo per te, il mio regalo è
Il mio regalo per te, il mio regalo è
Spegni la luce perché il mio regalo è
A mezzanotte stretta stretta a te

Amore, ma anche se mi regali una stella
Io no so cosa farmene
Non l'hai ancora capito?

Cosa fai ora che
Non c'è più tempo e se
Devi dare un bacio a qualcuno
Cinque, quattro, tre, due, uno

Se questo Natale mi regalerai una stella
Io non so che cosa farmene
Non l'hai ancora capito che
Il mio regalo per te, il mio regalo è
Il mio regalo per te, il mio regalo è
Spegni la luce perché il mio regalo è
A mezzanotte stretta stretta a te

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.