Andrea Bocelli allo Sferisterio di Macerata: musica e solidarietà. VIDEO

Musica

In scena lo spettacolo "E lucevan le stelle", raccolti 300mila euro da destinare alla ricostruzione dell’Istituto Ipsia “Renzo Frau” di San Ginesio

Lo spettacolo

 

La magia della musica, dello spettacolo, la voglia di "fare" per un futuro di crescita e opportunità, tutto questo nella serata “E lucevan le stelle”. Sul palco con il Maestro, tra gli altri, la pianista Xing Chang, l'étoile Eleonora Abbagnato, il cantautore Giovanni Caccamo e l’Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Beatrice Venezi. Sono stati raccolti 300mila euro che verranno destinate alla ricostruzione dell’Istituto Ipsia “Renzo Frau” di San Ginesio.

Il progetto

approfondimento

Andrea Bocelli a Live in Firenze: “Arte e impegno sociale”

“Penso che ci possiamo augurare che anche questo progetto, che è un po' diverso dagli altri perché si tratta di un istituto tecnico dove tanti ragazzi impareranno e da questa scuola entreranno nel mondo del lavoro, abbia tempi breve come gli altri”, così il tenore saluta il nuovo progetto, senza indugi pronto a mettersi a lavoro.

L’Andrea Bocelli Foundation non si ferma e continua il suo impegno nelle zone del sisma che ha colpito il Centro Italia nel 2016.

Dopo le 3 strutture già realizzate, ABF, che quest'anno celebra il suo decimo compleanno, ha accolto una nuova sfida nel ruolo di progettista e project manager al fianco del Commissario Straordinario per la Ricostruzione e del Comune di San Ginesio. La Fondazione donerà quindi il progetto tecnico, oltre a guidare la realizzazione della struttura con il proprio team multidisciplinare. Ci saranno laboratori e spazi didattici progettati secondo layout flessibili ed innovativi, ambienti comuni di relazione e socialità per lo studio e approfondimento individuale e di gruppo, oltre che officine professionali dedicate e attrezzate per i due percorsi di studio: Meccanica/ Elettronica/Automazione/Robotica/Informatica industriale e Legno/Arredamento/Design e Liuteria (in fase di sviluppo). Anche gli spazi di vita e socialità comuni quali l’ingresso e l’aula magna avranno un layout innovativo al fine di facilitare quello scambio e quella partecipazione di tutti all’ambiente interno ed esterno all’istituto.

 

Andrea Bocelli Foundation 

 

La Andrea Bocelli Foundation nasce nel 2011 dalla volontà del Maestro Bocelli e della sua famiglia, per aiutare le persone in difficoltà a causa di malattie, condizioni di povertà ed emarginazione sociale. ABF promuove e sostiene progetti nazionali e internazionali, che favoriscono il superamento di tali barriere e la piena espressione del proprio potenziale.

 

Con il programma Challenges, ABF opera nell’ambito della ricerca scientifica e tecnologica, per mettere insieme le migliori intelligenze e trovare soluzioni innovative, che aiutino le persone ad affrontare e superare i limiti posti dalla loro disabilità, per una migliore qualità di vita.

 

Il programma Break the Barriers ha come obiettivo il sostegno e la promozione di progetti che aiutino le fasce più deboli della popolazione in Italia e nei Paesi in via di sviluppo, dove condizioni di povertà, malattie, malnutrizione e complesse situazioni sociali invalidano o riducono le aspettative di vita.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.