Sicilia, Festival Lirico dei Teatri di Pietra 2021, il programma e tutte le info

Musica
teatri-pietra

Dal 24 luglio a metà settembre, con omaggi a Franco Battiato, Astor Piazzolla, Giuseppe Di Stefano ed Ennio Morricone: tutte le location e le informazioni

L'estate siciliana 2021 è anche quella del Festival Lirico dei Teatri di Pietra, una rassegna di spettacoli, opere liriche, concerti sinfonici e recital nei teatri antichi della Sicilia: il Teatro Antico di Taormina, il Teatro Greco di Siracusa, la Valle dei Templi di Agrigento, il Teatro Greco di Tindari, il Parco Archeologico e la Villa Romana di Piazza Armerina e tanti altri siti unici al mondo (tutti i concerti e gli eventi musicali di luglio).

Il festival inizierà il 24 luglio e durerà fino a metà settembre. Il Gran Gala di apertura è dedicato a Giuseppe Di Stefano, uno dei più grandi tenori del Novecento a cui il Festival dedicherà ben tre serate, con tenori che riceveranno il Premio Internazionale a lui stesso intitolato: dopo la tappa del 24 luglio a Motta S. Anastasia (Catania), appuntamento anche il 19 e il 29 agosto, sempre al Teatro Antico di Taormina. Non mancherà inoltre la celebrazione di Dante nei 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta: il 29 agosto a Taormina verrà eseguito in anteprima mondiale il brano “E la bella Trinacria”, composto da Marco Frisina sulle parole che Dante dedica proprio all'isola nell'VIII canto del Paradiso.

 

Il 10 agosto verrà inoltre ricordato Astor Piazzolla con l'esecuzione dell'opera tango “Maria De Buenos Aires” il 10 agosto al Giardino Vincenzo Bellini di Catania, con la straordinaria partecipazione di Alessandro Haber nel ruolo de “El Duende”. Infine, un omaggio al Maestro Giuseppe Sinopoli nel ventennale della scomparsa, il 3 agosto alla Cattedrale di Taormina, con alcune prime esecuzioni assolute; le bellissime canzoni di Franco Battiato che prenderanno vita, in una suggestiva serata evento (presentata da Salvo La Rosa), attraverso le voci di Rita Botto, Fioretta Mari ed Etta Scollo il 13 agosto al Teatro Greco di Tindari e una serie di concerti presso la Rotonda di Avola 31 agosto, il Castello di Donnafugata (26 e 28 agosto), l'Anfiteatro di Centuripe, antistante la tomba di epoca romana che sarà inaugurata per l'occasione (12 agosto) e un omaggio a Ennio Morricone al Teatro Greco di Siracusa (24 agosto). Un altro dei fiori all'occhiello dell'edizione 2021 sarà anche “Cavalleria's Sequel – Dodici anni dopo”, appendice alla Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni. L'opera è realizzata in forma scenica completa in co-produzione con il Teatro maltese Astra (Gozo), la direzione dello stesso compositore Mario Menicagli, e con la regia di Pier Francesco Maestrini. Maggiori informazioni sulla pagina Facebook del Coro Lirico Siciliano.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.