Blink-182, il cantante e bassista Mark Hoppus ha annunciato di avere il cancro

Musica

Camilla Sernagiotto

©Getty

Il cantante e bassista della celebre band pop punk statunitense ha annunciato attraverso i propri canali social la drammatica notizia. "Ho il cancro. Fa schifo e ho paura", ha rivelato. Ma con ottimismo e tanta speranza ha aggiunto: "Spero di rivedervi presto ai concerti". Subito è arrivato un messaggio pieno di affetto e di incoraggiamento da Tom DeLonge, ex cantante e chitarrista del gruppo

Mark Hoppus, il cantante e bassista dei Blink-182, ha rivelato sui social network di essere malato di cancro.

Il membro storico della celebre band pop punk statunitense ha raccontato di essersi sottoposto alla chemioterapia nell'ultimo periodo, aggiungendo che lo aspettano ancora diversi mesi di cure da affrontare.

"Negli ultimi tre mesi ho fatto la chemioterapia per colpa del cancro. Ho il cancro. Fa schifo e ho paura, ma allo stesso tempo sono circondato da dottori incredibili, dalla mia famiglia e dai miei amici che mi stanno aiutando a superare tutto questo", ha scritto sui suoi canali social.


Nonostante la paura che il rocker, oggi quarantanovenne, ammette di avere, non manca la speranza e la fiducia nel futuro. Una nota positiva infatti correda il messaggio drammatico sul finale.

"Ho ancora mesi di cure davanti a me, ma sto cercando di rimanere fiducioso e positivo. Non vedo l'ora di essere libero da questo cancro e di potervi vedere tutti a un concerto nel prossimo futuro. Vi voglio bene a tutti", queste le parole commoventi che Mark Hoppus ha voluto condividere con i propri fan.

Il musicista ha postato nelle sue Instagram Stories anche una foto che lo ritrae in ospedale durante la chemioterapia.

Un primo accenno alla malattia era comparso in un post che è stato poi cancellato velocemente da Hoppus, con una prima allusione al cancro. Aveva pubblicato una foto in cui si intravedeva una stanza d’ospedale e la didascalia dello scatto recitava parole inequivocabili: "Sì, ciao. Un trattamento per il cancro, grazie".

Poche ore dopo, ha voluto confermare quanto aveva solo accennato in maniera forse troppo frettolosa nel post rimosso, spiegando meglio ai follower cosa sta succedendo.

Le parole del collega, l'ex cantante e chitarrista della band Tom DeLonge

approfondimento

James Michael Tyler, Gunther di "Friends", parla della sua malattia

Dopo la condivisione del drammatico messaggio di Mark Hoppus, è arrivato immediatamente un messaggio pieno di affetto e di speranza da parte di Tom DeLonge, ex cantante e chitarrista della band.

"Sapevo da tempo che  Mark aveva il cancro. Ma alle sue parole di oggi vorrei aggiungere che è un forte super-uomo che sta superando questo difficile ostacolo con il cuore aperto. #WeHaveHisBack", ha scritto il collega e amico di vecchia data di Mark Hoppus.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.