Pearl Jam, il tour in Europa e la data italiana posticipati al 2022

Musica

Il gruppo è stato costretto a rimandare al 2022 le date del tour europeo di “Gigaton”; tra i concerti rinviati anche quello previsto all’Autodromo Enzo Ferrari

A causa dell’emergenza sanitaria ancora in corso, il tour europeo dei Pearl Jam previsto per l’estate 2021 è stato riprogrammato ufficialmente al 2022, tra giugno e luglio. Tutti i biglietti acquistati rimarranno validi per i nuovi spettacoli rimandati al prossimo anno. La band si è detta dispiaciuta di questo ennesimo rinvio, ma la sicurezza dei fan e dello staff viene prima di tutto. Il tour riprenderà non appena si potrà garantire un evento senza rischi, nella speranza anche che la somministrazione di vaccini aiuti a velocizzare i tempi per un ritorno alla normalità e un ritorno sul palco.

 

Nel frattempo, sui loro profili social, i Pearl Jam hanno invitato tutti a un comportamento responsabile, indossando le mascherine e dispositivi di sicurezza, igienizzando spesso le mani e mantenendo il distanziamento sociale imposto. Per ringraziare i fan della pazienza la band ha deciso di regalare un concerto in streaming gratuito, estratto dal loro live dell’Hard Rock Calling Festival 2010, tenutosi a Hyde Park a Londra. Lo spettacolo sarà disponibile dal 2 al 5 aprile su YouTube e sulla pagina Facebook ufficiale della storica formazione di Seattle. Il concerto contiene ben 27 brani tratti dal loro storico repertorio ed è stato remixato da Josh Evans, che si è occupato anche dell’ultima fatica in studio della band,Gigaton.

“Gigaton” e il ritorno in Italia

approfondimento

Pearl Jam pubblicano su YouTube il video di Retrograde

Il tour di “Gigaton”, il loro undicesimo album uscito a marzo 2020, doveva essere l’occasione per ascoltare dal vivo i brani del loro attesissimo ritorno discografico. Purtroppo però a causa dell’emergenza Covid-109 sin dalle prime date in Nord America i Pearl Jam sono stati costretti e rimandare il tutto, è il caso di dirlo, a data da destinarsi.

Al momento, quindi, sembra che bisognerà aspettare il 2022 per rivedere la band sul palco e poter assistere uno degli eventi del lunghissimo tour mondiale che dovrebbe ripartire proprio dal Nord America per arrivare in Italia, a Imola all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, il 25 giugno 2022. Al momento, inoltre, sembra confermata la presenza dei Pixies in apertura per la data italiana. L’ultimo passaggio dei Pearl Jam nel nostro paese risale al 2018, quando con le tre date di Milano, Padova e Roma la band ha chiamato a raccolta oltre 150mila fan. Per adesso non resta che aspettare, nella speranza che tra un anno l’emergenza sanitaria sia realmente sotto controllo e poter tornare a un concerto in completa sicurezza.

Le date del tour in Europa

approfondimento

I Pearl Jam fanno causa alla cover band Pearl Jamm

Questo il calendario del tour europeo previsto nel 2022:

  • 14 giugno: Amsterdam Ziggo Dome
  • 15 giugno: Amsterdam Ziggo Dome
  • 18 giugno: Landgraaf Pinkpop Festival
  • 21 giugno: Berlin Waldbühne
  • 23 giugno: Zurich Hallenstadion
  • 25 giugno: Imola Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari
  • 28 giugno: Frankfurt Festhalle
  • 30 giugno: Werchter Rock Werchter
  • 3 luglio: Stockholm Lollapalooza
  • 5 luglio: Copenhagen Royal Arena
  • 8 luglio: London BST Hyde Park
  • 9 luglio: London BST Hyde Park
  • 12 luglio: Budapest Arena
  • 14 luglio: Krakow Tauron Arena
  • 17 luglio: Paris Lollapalooza
  • 20 luglio: Vienna Wiener Stadthalle
  • 22 luglio: Prague O2 Arena

Spettacolo: Per te