Colapesce e Dimartino, i divertenti pronostici sulla classifica di Sanremo 2021. VIDEO

Musica

Camilla Sernagiotto

Instagram
colapesce

I due cantautori in gara tra i big al Festival con il brano "Musica leggerissima" hanno pubblicato sui loro canali social un video ironico in cui "spoilerano" per finta la classifica di Sanremo 2021

Colapesce e Dimartino, i due cantautori in gara tra i big al Festival di Sanremo con il brano Musica leggerissima, hanno pubblicato a sorpresa sui loro social un video ironico in cui "spoilerano" per finta la classifica di Sanremo 2021.

Si intitola “I mortali - Sanremo 2021”, citando il loro ultimo album in studio, I mortali appunto, uscito il 5 giugno 2020.
Battute, gag, tanta ironia e divertimento per un video pubblicato pochi minuti fa e che sta già facendo il giro del web. Tra citazioni del cinema di Quentin Tarantino e divertenti battute che coinvolgono perfino il deep web, il video sta facendo incetta di visualizzazioni e consensi, merito anche dell’innata simpatia dei due cantautori siciliani.

Non manca un divertente cameo di uno dei vincitori delle passate edizioni del Festival, non vi diciamo quale edizione per non rovinarvi la sorpresa...

Il divertente video sui social

approfondimento

Colapesce e Di Martino a Sanremo 2021: 3 cose da sapere

Forse per alleviare lo stress da Sanremo (di cui parlano proprio i due artisti nel video e che possiamo immaginare attanagli "abbastanza" i concorrenti), Colapesce e Dimartino ci offrono un bel siparietto, un corto irresistibile in cui i due cantautori dimostrano anche un interessante talento recitativo...

 

Colapesce rivela al collega con cui è assieme in gara: “Arriviamo quinti”. Il vincitore assoluto però non ce lo rivela, lo sussurra nell’orecchio di Dimartino mentre alle sue domande “Premio alla critica?” e “Ultimo classificato?” Colapesce non esita: Aiello e Renga.


Assurdo. Sta cambiando Sanremo”, conclude Dimartino.

Molto divertente anche il colpo di scena con il tizio vestito di nero (alla cui domanda “E questo chi è?”, Colapesce risponde in maniera esilarante con un tanto inaspettato quanto comicamente insensato: “Il deep web”).

La borsa misteriosa che viene consegnata ai due artisti strizza l’occhio alla valigetta di Pulp Fiction, emettendo la stessa luce accecante non appena viene aperta. Ma se nella pellicola di Tarantino il contenuto della valigia resta un mistero, qui noi lo sappiamo eccome da cosa è data quella luce giallo-dorata...

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.