Maluma: esce l'EP 7DJ, un lavoro conturbante. La recensione

Musica

Fabrizio Basso

Mentre i social sono invasi dalle voci su una sua possibile paternità, l'artista colombiano torna con un lavoro alto nel ritmo e nella sensualità

Vibrazione, belle, latine ma con sotto tracce soul, incursioni pop e reggae. Maluma movimenta il nostro stare a casa con un Ep di sette brani che ha battezzato 7DJ. La sveglia suona con Tonika e con un cameo di Ziggy Marley e subito incontriamo la ragazza che esce dalla scuola, si mette le scarpe coi tacchi ed ecco che “suona la musica, sentiamo la chimica, una bevanda con la tonica porta via i timidi”. In Love c’è il featuring di Charly Black ed è il racconto di un amore incondizionato, di quelli che gli amici ti dicono che possono fare male; ma non vuoi ascoltare quei consigli. Il brano ha un “inserto” in iglese dove si parla del reggae ma soprattutto delle ragazze giamaicane. Chocolate è la narrazione di una amore vorace e rapace dove non si risparmiano complimenti coloriti per la fanciulla dalle natiche sode: ci si sente Romeo ma è descritta di facili costumi colei che fa impazzire in una notte di stelle, luna, candele e…niente stoffa ma quattro like per la sua foto. Agua de Jamaica ha una protagonista che col movimento del corpo riconcilia con la vita e Maluma insegue una notte d’amore che dura tutta la vita. E’ una canzone intensa, che ricorda molto, come idea, la Jamin-a di Fabrizio De Andrè, canzone di un erotismo sfacciato contenuta in quell’album monstre che è Creuza de Ma.

Dire che con DesayunArte si torni all’amor cortese è un po’ troppo ma qui c’è l’idealizzazione di un amore “venuto per cambiare tutto”. L’amata è un angelo custode, è al risveglio, il miglior caffè. E si fa la doccia insieme ascoltando Bob Marley. La Burbuja è una bolla, ma quella che Maluma condivide con Charly Black non è di certo quella che in questi mesi ci ha isolati: si gioca molto con i doppi sensi e anche nella parte in inglese c’è una festa dove nessuno deve restare seduto ed “every man get up and hold one gyal” che è lo slang di ragazza, ogni uomo deve abbracciarne una e così la burbuja explota, finalmente la bolla esplode. Chiude 7DJ il brano Peligrosas, pericolosa, dove non c’è tempo per la tristezza ma è il tempo della festa. E’ un pezzo di sentimenti e nostalgia dove si insegna ad amare ma non a dimenticare, dove il vuoto lasciato è così grande che neanche Dio lo può perdonare. Ma quel che conta è che il dj non lasci cadere la nota perché il reggaeton è una musica pericolosa. Ma lo è tutta la musica di Maluma in questo EP, una musica conturbante, provocatoria. Ed è quello che ci serve per uscire ognuno dalla sua bolla buonista.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.