In Corea del Sud approvata la legge salva-BTS: potranno rimandare il servizio militare

Musica

L'Assemblea nazionale sudcoreana ha approvato la norma che consente agli artisti pop di rimandare il servizio militare. Il membro più anziano del gruppo, Jin sarebbe dovuto partire a giorni

L’Assemblea nazionale sudcoreana ha approvato la legge “salva-BTS”, una norma che permette al gruppo amato dalle teenager di tutto il mondo di posticipare il servizio militare. Il membro più anziano del gruppo, Jin, di 28 anni, sarebbe infatti dovuto partire a giorni.

I BTS rimandano il militare

La decisione è stata presa dalla camera legislativa di Seoul che ha approvato la revisione della Legge sul servizio militare, consentendo agli artisti pop più famosi di rimandare il servizio militare per potersi dedicare alla carriera. In precedenza esenzioni di questo tipo erano state consentite solo agli atleti vincitori di competizioni internazionali e ai musicisti classici. Il servizio militare, la cosiddetta naja, potrà essere evitata così fino ai 30 anni. La norma dovrà ora essere promulgata dal presidente Moon Jae-in.

BTS
BTS - ©Getty

approfondimento

BTS, la tracklist del nuovo album 'BE'

In Corea del Sud i ragazzi tra i 18 e i 28 anni sono inquadrati nelle forze armate per un periodo che varia a seconda della specializzazione militare: possono trascorrere un anno e mezzo se si trovano nell'Esercito o nei Marine, un anno e nove mesi se fanno parte dell’Aeronautica. Inoltre in Corea del Sud non è riconosciuta l’obiezione di coscienza e questo comporta ogni anno l'arresto di molti giovani per aver evaso l’obbligo di servizio militare. In passato è accaduto che alcune band si fossero sciolte momentaneamente proprio per consentire ad uno o a più membri di fare il servizio militare. I fan dei BTS hanno addirittura chiesto che i loro idoli partissero tutti insieme. In ogni caso, il gruppo ha tutta l'intenzione di servire il loro paese: "Come coreano è naturale – ha dichiarato Jin - Un giorno, quando il dovere chiamerà, saremo pronti a rispondere e a fare del nostro meglio". – 

BTS, boy band da record

approfondimento

BTS, il video di "Dynamite" è da record: miglior debutto di sempre

Intanto a settembre settembre i BTS hanno festeggiato un nuovo record: "Dynamite" ha ottenuto 101,1 milioni di visualizzazioni su YouTube a 24 ore dalla pubblicazione. Il video di “Dynamite” è ufficialmente il miglior debutto di sempre. I BTS sono composti da RM, Jin, Suga, J-Hope, Jimin, V e Jungkook. Si sono formati nel 2013 e rappresentano la musica K-Pop nel mondo. Inizialmente proponevano una musica hip hop, poi hanno approfondito una gamma più ampia di generi. Tra i temi affrontati dalle loro canzoni troviamo la salute mentale, la psicologia, le ansie scolastiche. Solo agli Europe Music Award 2020 i BTS hanno conquistato ben tre premi: Best song, Best group e Best Virtual Live. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.