Addio a Bruce Williamson

Musica
©Getty

E' morto di Coronavirus, l'ex cantante leader del gruppo "The Temptations", a darne notizia il sito Tmz

Bruce Williamson si è spento all'età di 50 anni a causa del Covid-19 (SPECIALE CORONAVIRUS), la notizia è stata annunciata dal sito TMZ. Il musicista dall'inconfondibile voce soul, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari nella sua casa di Las Vegas, domenica 6 settembre. Commovente il messaggio del figlio postato per rendergli omaggio: "There's no words in the world that can express how I feel right now I love you Daddy thank you for being awesome thank you for being loving thank you for being Who You Are I pray to God and we will meet again. I love you Daddy R.I.H KING WILLIAMSON".


L'ex cantante dei The Temptations
, nato a Los Angeles il 28 settembre 1970, era cresciuto con la musica nel sangue fin da bambino. ha cominciato come tanti artisti a cantare nel coro gospel della chiesa e da quel momento non ha mai abbandonato la sua più grande passione. Nel corso degli anni ha sperimentato la musica R&B e il funk per unirsi al gruppo dei Temptation fino al 2015. Con la band ha cantato le celebri hit, da "My Girl," a "The Way You Do the Things You Do".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24